Carlo Zauli e i suoi primari esplosi: mostra di scultura a Bagnacavallo.

Carlo Zauli e i suoi primari esplosi: mostra di scultura a Bagnacavallo.
Carlo zauli. Mostra scultura.

BAGNACAVALLO.Sarà inaugurata domenica 11 settembre al Convento di San Francesco a Bagnacavallo la seconda parte di Terra che rivive, la grande mostra dedicata allo scultore faentino Carlo Zauli, che ha preso avvio il 3 luglio dai Magazzini del Sale di Cervia con una prima parte espositiva che si chiuderà domenica 4 settembre. La parte bagnacavallese della mostra, completamente inedita rispetto a quella cervese e intitolata Primari esplosi, ospiterà al piano superiore del Convento di San Francesco una ventina di opere di grande formato.
L’evento, a cura del Museo Carlo Zauli di Faenza, è organizzato dalla Cna provinciale di Ravenna in collaborazione con i Comuni di Bagnacavallo e Cervia e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. 
Nell'immagini (di repertorio) lo scultore Carlo Zauli e le sue opere.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale