Lavori in corso in via Bassano del Grappa.

Lavori in corso in via Bassano del Grappa.
Immagine(di repertorio) lavori in corso.

RAVENNA.Come annunciato, da giovedì prossimo, 8 settembre, via Bassano del Grappa sarà interessata da lavori di riqualificazione che, dopo l'apprestamento del cantiere, entreranno nel vivo lunedì prossimo e si concluderanno nel giugno prossimo, fatta salva la sospensione di un mese per le festività natalizie.
L’ordinanza, emanata dal Servizio Strade e viabilità istituisce, pertanto, una diversa modalità di circolazione dei veicoli durante l’esecuzione dei lavori stessi su via Bassano e sulle vie adiacenti.
Queste le modifiche al traffico che saranno in vigore fino al termine dei lavori. In via Bassano del Grappa, nei tratti di volta in volta interessati dalle lavorazioni, sarà in vigore il divieto di sosta con zona rimozione su ambo i lati per tutti i veicoli, limite massimo di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso per l’intera estensione. Anche in via Gramsci, divieto di sosta con zona rimozione su ambo i lati per tutti i veicoli, limite massimo di velocità di 30 km/h, divieto di sorpasso in un tratto di 100 metri, in direzione sud a partire dall’intersezione con la rotonda confluenza fra via Bassano del Grappa, via Gramsci e via Tanaro.
IL PROGETTO.La realizzazione del progetto, aggiudicata a Cear, Consorzio edili artigiani Ravenna, è stata affidata alla Moviter Strade Cervia e all'Edil Strade Cervia comporta una spesa di 800mila euro. Nel dettaglio il progetto prevede la riorganizzazione della piattaforma stradale con la creazione di una carreggiata di sette metri suddivisa in due corsie, una per senso di marcia, larghe tre metri e mezzo ciascuna. Le fasce esterne alla carreggiata saranno destinate a parcheggio e a corsie riservate a pedoni e ciclisti. In corrispondenza degli edifici, in cui sono presenti attività commerciali, saranno realizzati una fascia larga cinque metri con stalli di parcheggio inclinati a 45 gradi, una pista ciclabile monodirezionale sopraelevata larga un metro e mezzo e un marciapiede sotto il porticato degli edifici, di proprietà privata ma riservato all’uso pubblico. In corrispondenza degli edifici residenziali sarà predisposta una fascia destinata a parcheggio larga tre metri, in cui le vetture si disporranno parallelamente all’asse stradale; all’esterno di tale fascia sarà realizzata una pista destinata all’utenza debole larga tre metri e che sarà suddivisa in due corsie, una ciclabile monodirezionale e una pedonale, larghe entrambe un metro e mezzo. La corsia ciclabile sarà separata dal parcheggio da una doppia cordolatura sopraelevata larga mezzo metro; all’innesto tra via Ravegnana e via Bassano del Grappa sarà installata una micro rotatoria; lo spazio interno alla corona sarà occupato da una semplice ‘coppa’ sormontabile, che consentirà manovre più agevoli per i mezzi più lunghi, come gli autobus. Verrà, inoltre, allargato l’attuale marciapiede ovest di via Gramsci per la realizzazione di una pista ciclabile bidirezionale, e di una adiacente corsia pedonale, larghe complessivamente tre metri e separate dalla carreggiata da una cordolatura doppia da mezzo metro; nuova pavimentazione, per una larghezza di tre metri, per lo stradello di collegamento tra il tratto sud di via Ortigara e via Bassano del Grappa, in adiacenza al centro commerciale Gallery. Sono poi previste nuove aree per l’alloggiamento di cassonetti e campane per la raccolta dei rifiuti, oltre ad ampie aree di sosta per carico e scarico merci in prossimità degli esercizi commerciali. Il progetto prevede anche la rimozione e ricostruzione della pavimentazione in conglomerato bituminoso nella carreggiata stradale (nelle fasce laterali destinate a parcheggio si procederà invece al rifacimento del solo tappeto d’usura). Le piste dedicate a pedoni e ciclisti avranno pavimentazioni di diversi colori, grigio per la parte pedonale e rosso per quella ciclabile. Nel progetto è compresa infine la realizzazione di nuovi collettori fognari.

Ti potrebbe interessare anche...