Sei diventato papà? in caduta libera il testosterone

Sei diventato papà? in caduta libera il testosterone
paternità, foto di repertorio

UNA RICERCA AMERICANA. Una notizia potrebbe preoccupare i novelli papà, chi sta per diventarlo e tutti gli uomini che nella loro vita contemplano la paternità Pare che diventando papà, si abbassi parecchio il testosterone, l'ormone sessuale maschile. E' il risultato di un recente studio americano condotto da Christopher Kuzawa della Northwestern University, nell'Illinois. Lo studio ha coinvolto un gruppo di 624 uomini di età compresa tra 21,5 e i 26 anni per 4 anni e mezzo nelle Filippine, è stato pubblicato sulla rivista scientifica Proceedings of National Academy of Sciences, PNAS. 

BIOLOGICAMENTE PRONTO. Dalla ricerca emerge che l'uomo sarebbe biologicamente programmato a questa 'discesa ormonale' fin dalla nascita. Ecco perchè i papà li vediamo così 'mammoni' verso i loro figli, così – e magari prima non lo erano – dolci e teneri verso i loro bebè. Che la paternità, come la maternità, fosse un istinto naturale, lo pensavano già in tanti, ma ora pare che questa predisposizione sia dovuta ad un elemento scientifico: il calo di testosterone. Questa conclusione è arrivata dopo misurazione del testosterone negli uomini, da quando erano celibi a quando hanno avuto figli.

UN EFFETTO TEMPORANEO. Il calo ormonale però dura il tempo necessario al papà ad adattarsi alla nuova situazione. E' quindi una situazione biologica temporanea. E questa è di certo una buona notizia per tutti.

Ti potrebbe interessare anche...