5 mila poesie per i nonni d’Italia. Il valore degli anziani raccontato dai giovani

5 mila poesie per i nonni d’Italia. Il valore degli anziani raccontato dai giovani
disegno sulla festa dei nonni, foto di repertorio

CESENATICO. Un mare di poesie, dedicate ai nonni e scritte da scolari e studenti di tutta Italia. Ed ora, i mini poeti più bravi, si incontreranno a Cesenatico il 1° ottobre 2011 per l’annuale “Festa dei Nonni”, divenuta dal 2005 evento nazionale con legge del Parlamento italiano.

POESIA. L’iniziativa poetica “Un Fiore per Voi” è però al dodicesimo anno di vita, ha precorso i tempi ed ha sollecitato la scuola e l’opinione pubblica a “pensare” alle persone anziane. Organizzata dal mensile “Okay!”, dal Comitato “Festa dei Nonni”, dall’Ufficio Olandese dei Fiori e con il sostegno del Comune di Cesenatico, invita i ragazzi italiani a “raccontare” i propri nonni con il linguaggio della poesia e dei disegni.
Anche quest’anno la partecipazione è stata altissima. Alla redazione di “Okay!” – diffuso nelle scuole di tutta Italia – sono pervenute oltre 5.000 poesie che offrono uno spaccato delle attese e delle speranze che i ragazzi italiani ripongono nelle persone anziane, considerate come un valore ed una risorsa per la società. Una giuria ha selezionato dieci mini poeti, tutti premiati ex aequo. Sono state inoltre attribuite menzioni d’onore ad altri autori ed ad istituti scolastici che hanno promosso particolari progetti sul tema del rapporto tra le generazioni.

PROGRAMMA. Ora i mini poeti sono attesi a Cesenatico, dove sabato 1° ottobre – grazie alla collaborazione ed al patrocinio del Comune e dell’Ufficio Turistico Comunale – si terrà la manifestazione conclusiva (ore 21, Teatro Comunale, via Mazzini 10). In programma la declamazione delle poesie vincitrici, a cura dell’autrice di libri e racconti per bambini Elisa Mazzoli e l’esibizione della scuola di teatro e danza di Cesenatico OFF ART – Officina delle Arti – diretta da Eleonora Ghinelli, che per l’occasione proporrà alcune coreografie interpretate dalle migliori allieve del centro di formazione. Nella mattinata del 2 ottobre i piccoli ospiti,insieme ai loro docenti e familiari, parteciperanno ad una visita guidata al Museo della Marineria ed al centro storico.
 

Articoli più letti