Finali Open-Golf: al Rivieragolfresort di San Giovanni in Marignano incontro tra i migliori giocatori d’Italia. Bravi i romagnoli.

Finali Open-Golf: al Rivieragolfresort di San Giovanni in Marignano incontro tra i migliori giocatori d’Italia. Bravi i romagnoli.
Premiazione Italia Golf Amateur Championship 9ottobre2011.

EVENTI E SPORT A SAN GIOVANNI IN MARIGNANO. Dall’1 al 9 ottobre, sullo splendido percorso del Rivieragolfresort, si sono disputate tre competizioni organizzate da Open-Golf riservate a giocatori non professionisti: l’Italia Open-Golf Amateur Championship 2011; l’Open-Golf Challenge 2011 e l’Open Golf Putting Green Championship 2011.Il weekend dell’1 e 2 ottobre ha incoronato campione della sesta edizione dell’Open-Golf Challenge 2011 il team formato da Michele Manichetti, Andrea Manichetti, Riccardo Zuccherini, Fabrizio Martini e Osma Manichetti.

CHAMPIONSHIP. Dal 6 al 9 ottobre è invece andato in scena l’Italia Open-Golf Amateur Championship 2011, giunto alla sua quarta edizione, dove si è giocato al meglio delle 72 buche Medal con taglio dopo le prime 36. La finale, arrivata dopo quasi 25 gare di qualificazione giocate nei più importanti circoli di tutta Italia, ha visto i 145 vincitori delle diverse tappe sfidarsi divisi in tre categorie: le prime due con formula Medal, mentre la terza in Stableford.Alla fine delle quattro intense giornate, ognuna delle quali ha assegnato dei premi speciali, il titolo di Campione 2011 è stato assegnato a Franco Valcelli del Golf Club Panicale con 333 colpi. Dietro di lui Giuseppe Inga Sicurtà del Gardagolf con 336 colpi e Claudio Brugnera di Jesolo con colpi 340.

ALTRI VINCITORI. In prima categoria netto la medaglia d’oro è stata appannaggio di Josè Luis Mazzoni del Tevere Golf Club con punti 293. Medaglia d’argento per Filippo Fornasero del Colli Berici a quota 302, mentre il bronzo è andato al riccionese Federico Pietanesi del Rivieragolfresort con punti 311.In seconda categoria trofeo e medaglia d’oro al primo classificato lordo Alessandro Alunno del golf club Panicale con colpi 351.Il titolo di primo netto è stato assegnato al cattolichino Giampiero Ticchi, socio del Riviera, che ha totalizzato 301 punti. Medaglia d’argento e di bronzo per Luca Coco (Pinetina, punti 302) e Giuseppe Mariani (Torrazzo, punti 302).In terza categoria Cristina Barbetta dei Colli Berici si è piazzata al primo posto con 145 punti, seguita da Luigi Bagnoli dell’MC Golf a 140 e da Rossana Urban di Jesolo a 135.Il pesarese Vincenzo Mancuso è stato infine premiato con la coppa come campione dell’Open Golf Putting Green Championship 2011 che ha accompagnato tutte le 44 tappe dell’Italia Open-Golf Amateur Championship e Open-Golf Challenge.Il Presidente dell’associazione sportiva Rivierasport, Gianluca Ghiglione, ha ringraziato tutti i partecipanti e ha voluto condividere con tutto lo staff del rivieragolfresort il lungo applauso dedicatogli dalla platea: “Senza il loro aiuto tutto questo non sarebbe stato possibile” ha affermato “Ringrazio anche Raffaele Scippa e l’Open Golf che hanno creduto in noi”. 

PROSSIMO APPUNTAMENTO. Il prossimo appuntamento sui green marignanesi non sarà da meno: domenica 16 ottobre si svolgerà infatti la Guidi Cult Golf Trophy, che oltre allo sport porterà sui campi anche la moda. La gara si giocherà su 18 buche con formula Stableford – 3 categorie e prenderà il via alle 8,30. Alle 19,30 ci sarà la premiazione con favolosi abiti e accessori firmati Guidi Cult.

Messaggio publiredazionale.

Ti potrebbe interessare anche...