Tutela ambientale, sicurezza e protezione civile. Se ne parla venerdì

Tutela ambientale, sicurezza e protezione civile. Se ne parla venerdì
azioni di sicurezza, foto di repertorio

MILANO MARITTIMA (CERVIA). Nella mattina di venerdì 21 ottobre al Palazzo dei congressi si svolgerà il 4° Convegno sulla sicurezza dal titolo “Le funzioni di tutela ambientale, di sicurezza e di Protezione civile”. L’iniziativa è organizzata dall’Assessorato politiche della legalità, sicurezza urbana e stradale, polizia municipale, protezione civile del Comune di Cervia, col patrocinio della regione Emilia-Romagna e della provincia di Ravenna.

TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE. Quest’anno saranno affrontati con autorevoli esperti le tematiche connesse al trasporto di merci pericolose. Settore caratterizzato da una grande complessità normativa e da un’altrettanto complessa metodologia di intervento, per la quale risulta necessaria l’integrazione di tutte le forze dell’ordine, del volontariato e soccorso pubblico. Verranno presi in considerazione aspetti di sicurezza e ordine pubblico; tutela ambientale e impianti a rischio; sicurezza sui luoghi di lavoro; aspetti e criticità della sicurezza nelle località balneari; la gestione delle criticità ed emergenze in caso di calamità e di altre situazioni critiche.

OBIETTIVI. La finalità del convegno, visto il successo delle edizioni precedenti, è quella di coinvolgere sindaci, amministratori, responsabili degli uffici preposti, per portare esperienze, chiarire e approfondire aspetti, affrontare con sempre maggiore impegno e sensibilità, tali tematiche. Inoltre significa offrire un’opportunità in più di conoscenza, per gli operatori delle forze dell’ordine, del mondo del volontariato, della protezione civile e di chiunque svolga ruoli di rappresentanza.

PROGRAMMA. Il convegno inizierà alle ore 9.00 con i saluti del Sindaco di Cervia Roberto Zoffoli, del Questore di Ravenna Giuseppe Racca, del Presidente della provincia di Ravenna Claudio Casadio e dell’assessore alla Protezione civile della provincia di Ravenna Francesco Rivola. Presiederà e coordinerà i lavori Gianni Grandu, Assessore alla Sicurezza urbana e Protezione civile del Comune di Cervia.
Seguiranno gli interventi di Ugo Terracciano, Direttore Centro nautico e sommozzatori Polizia di stato La Spezia “Aspetti e criticità della sicurezza nelle località balneari; Simone Balduino Dirigente generale Ministero dell’Interno Dipartimento Pubblica Sicurezza “ Merci pericolose: riconoscimento e prescrizioni di sicurezza – la gestione delle emergenze; Ermanno Errani Direzione tecnica CTR Arpa Emilia Romagna “Impianti a rischio di incidente rilevante la nuova normativa europea sulle sostanze pericolose(CLP): etichettatura, scheda di sicurezza ed informazioni contenute; le sostanze pericolose presenti nella provincia di Ravenna; Gigliola Spadoni Università di Bologna Dipartimento Ingegneria Chimica Mineraria e Tecnologie Ambientali “L’impatto degli eventi naturali sulle aree industriali con sostanze pericolose: la previsione in Emilia Romagna”; Roberto Oreficini Direttore Protezione Civile regione Marche “Le funzioni di tutela ambientale, di sicurezza, di Protezione civile in eventi di grande emergenza”; Demetrio Egidi Direttore Protezione Civile regione Emilia Romagna “I piani di emergenza in caso di calamità, con particolare attenzione ad eventi legati ad incidentalità con materiali pericolosi”. Concluderà Miro Fiammenghi consigliere della regione Emilia Romagna, componente della Commissione politiche per la salute e sociali.

Convegno sicurezza depliant

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale