Lugo. Al teatro Rossini, per festeggiare il 250°anniversario.

Lugo. Al teatro Rossini, per festeggiare il 250°anniversario.
Teatro Rossini, Lugo. immagine di repertorio

STAGIONE DI PROSA A TEATRO ROSSINI. Anche quest’anno sarà ricchissimo il cartellone della Stagione di Prosa 2011 – 2012 di Teatro Rossini, che proprio quest’anno festeggia il suo 250° anniversario. Dal 10 novembre al 19 marzo, il prestigioso palcoscenico vedrà succedersi grandi nomi del nostro teatro: Paolo Poli, Umberto Orsini, Ruggero Dondi, Salvatore Landolina, Ernesto Mahieux, Stefano Altieri, Annalisa Di Nola, Ferdinando Bruni, Cristina Crippa, Giuliana Lojodice, Pino Micol, Luciano Virgilio.

IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE DI PROSA

10-11-12-13* novembre
Produzioni Teatrali Paolo Poli
IL MARE. Due tempi di Paolo Polida Anna Maria Ortese, diretto e interpretato da Paolo Poli, scene di Emanuele Luzzati, costumi di Santuzza Calì.
I racconti di Anna Maria Ortese sono storie quasi senza storia che dipingono una realtà tragica come attraverso un sogno. Gli avvenimenti narrati sono visti attraverso il ricordo struggente: l’infanzia infelice ma luminosa, l’adolescenza insicura ma traboccante, l’amore sfiorato ma mai posseduto.

29-30 novembre-1-2 dicembre
ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione/Teatro di Roma
LA RESISTIBILE ASCESA DI ARTURO UI
di Bertolt Brecht, con Umberto Orsini, scene di Antal Csaba, costumi di Gianluca Sbicca, regia di Claudio Longhi.
Buffa e mordace parabola satirica sulla corruzione del potere, La resistibile ascesa di Arturo Ui racconta la cronaca nera della Berlino degli anni Trenta invasa dalle squadracce naziste, trasferita per invenzione dell’autore in una coeva Chicago in cui l’industria del commercio dei cavolfiori prospera all’ombra sinistra del gangster Arturo Ui, satirico “alias” di Adolf Hitler.

28-29°-30 gennaio
LeArt’ in coproduzione con Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione
ROMEO & GIULIETTA – Nati sotto contraria stella
da William Shakespeare, con Ruggero Dondi, Salvatore Landolina, Ernesto Mahieux, scene e costumi di Maria Carla Ricotti, regia di Leo Muscato.
Trasformare una delle più tragiche e sicuramente la più famosa delle tragedie di Shakespeare in una commedia e pretendere che lo spettatore giunga soddisfatto e appagato all’uscita del teatro non è impresa facile. Ma è proprio questa la straordinarietà dell’impresa che è riuscito a compiere il regista Leo Muscato insieme ai sette mostri di bravura del palcoscenico.
Questo Romeo e Giulietta rivisitato, riscritto, interpretato alla rovescia è un piccolo capolavoro che vede in scena sette attori comici, tutti maschi.

18-19°-20 febbraio
Compagnia Attori & Tecnici
TRAPPOLA PER TOPI
di Agatha Christie, con Stefano Altieri, Annalisa Di Nola, scene di Alessandro Chiti, costumi di Isabella Rizza, regia di Stefano Messina.
Isolati per una tempesta di neve nella locanda di Castel del Frate, una coppia di giovani albergatori, è costretta ad affrontare una drammatica avventura, assieme ai loro 5 eclettici clienti. Ognuno di loro sembra avere qualcosa da nascondere, anche gli stessi albergatori. Le linee telefoniche s’interrompono e le strade sono bloccate dalla neve. Grazie alla sua abilità di sciatore il sergente Trotter della polizia di Scotland Yard riesce ad arrivare alla locanda, destabilizzando tutti. Appare chiaro che tra di loro si cela l’assassino che ha ucciso una donna a Londra e che potrebbe colpire ancora. Ma sotto quale travestimento si maschera il colpevole? Perché l’assassino si trova proprio in quel piccolo albergo lontano dal mondo?

2-3-4° marzo
Teatridithalia
IL RACCONTO D’INVERNO
di William Shakespeare, con Ferdinando Bruni, Cristina Crippa, regia, traduzione, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani
Il racconto d’inverno è ambientato in luoghi dal sapore esotico e snoda una trama ricca di colpi di scena, tra viaggi avventurosi, tempeste e ritrovamenti insperati.
Ripartito in due movimenti profondamente diversi, si apre in un clima tragico e cupo, dominato dalla gelosia distruttiva di Leonte, re di Sicilia, che arriva ad annientare la moglie e i propri figli e a distruggere l’amicizia di una vita con Polissene, re di Boemia.
Sedici anni dopo il quarto atto ci introduce in un mondo agreste, dove il lirismo e la dolcezza si mescolano alla comicità più esilarante per raccontare l’amore tra Perdita, che altri non è se non la figlia ripudiata di Leonte e cresciuta da un pastore, e Florizel, figlio di Polissene.
Un racconto che ci conduce lungo un percorso di trasformazione e rigenerazione.

17-18°-19 marzo
L’Isola Trovata
COSI’ E’ (SE VI PARE)
di Luigi Pirandello
con Giuliana Lojodice, Pino Micol, Luciano Virgilio, scene di Carmelo Giammello, costumi di Sabrina Chiocchio, regia di Michele Placido
In Così è se vi pare l’argomento è la verità, invano cercata concitatamente da tutti i personaggi dall’inizio alla fine, invano affermata e contraddetta in un intrecciarsi di ipotesi senza sbocco sì da condurre naturalmente lo spettatore a considerarne la relatività.
Una satira filosofica, sapientemente concepita, che evidenzia il malsano desiderio di conoscere i fatti altrui.

Gli spettacoli sono preceduti da incontri con gli attori (programma).

Ci si riserva di apportare al programma le modifiche derivanti da cause di forza maggiore.
Campagna abbonamenti: dall’8 al 23 ottobre – tutte le mattine da martedì a domenica, ore 9.30 – 13.00; pomeriggi del martedì, mercoledì, venerdì e sabato, ore 16.00 – 19.00. Lunedì chiuso.
Vendita biglietti: dal 29 ottobre – tutte le mattine dal lunedì al sabato, ore 10.00 – 13.00 (festivi esclusi); il pomeriggio di spettacolo e quello precedente, ore 15.30 – 18.30.
Biglietteria on-line: http://www.vivaticket.it

Teatro Rossini
Indirizzo: Piazzale Cavour, 17 – Lugo – 48022 (RA)
Tel: 0545 38542, info – Fondazione Teatro Rossini
Fax: 0545 38482
E-mail: info@teatrorossini.it
URL: http://www.teatrorossini.it/

Come arrivare? Il teatro Rossini è situato in pieno centro storico vicino al Pavaglione (Piazzale Cavour). Parcheggio nelle immediate vicinanze ed in piazza Trisi. Accessibile ai diversamente abili.

Prezzo: biglietti: platea e palco, €24,00; galleria, €19,00; loggione, € 11,00
Prezzo ridotto: biglietti: platea e palco, €21,00/14,00 (under 26); galleria, €16,00/11,00 (under 26); loggione, € 7,00 (under 26)
Biglietti di gruppo: abbonamenti interi: platea e palco, €110,00; galleria, €95,00. Abbonamenti ridotti: platea e palco, €100,00/66,00 (under 26); galleria, €80,00/57,00 (under 26)
Orari: gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.30. (*)Rappresentazione pomeridiana con inizio alle ore 16.00. (°)Doppia rappresentazione con inizio alle ore 16.00 e alle ore 20.30
Giorni di apertura: dal 10 novembre 2011 al 19 marzo 2012

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale