Il sale della storia. Sei incontri sulla nascita di Milano Marittima

Il sale della storia. Sei incontri sulla nascita di Milano Marittima
Milano Marittima (foto di repertorio)

CERVIA. E’ in programma, mercoledì 30 novembre, alle ore 17, nella sala conferenze del nuovo Palazzo Comunale antistante Piazza 25 aprile, a Cervia, un nuovo incontro della manifestazione “Il Sale della Storia”. Il tema che verrà affrontato è: “Il Centenario di Milano Marittima (1912-2012). La costruzione dei villini in stile Liberty e Neogotico”.

Inquadramento storico a cura di Renato Lombardi, ricercatore storico. Nella seconda parte dell’incontro: Presentazione di una ricerca sui villini del primo Novecento a Milano Marittima e Cervia. Relatore Prof. Delio Corbara, docente universitario della Facoltà di Architettura di Bologna – Sede di Cesena. La ricerca era stata effettuata sul finire degli anni novanta ed è stata propedeutica all’approvazione degli strumenti urbanistici di salvaguardia e tutela degli storici “villini”, adottati dall’Amministrazione Comunale di Cervia.
L’incontro è finalizzato ad approfondire aspetti importanti della nascita di Milano Marittima, un’esperienza straordinaria di un nuovo centro turistico che nasce in base ad un piano regolatore, ideato dal grande artista milanese Giuseppe Palanti, ispirato all’idea della “realizzazione di un sogno, di una città ideale, di una città giardino, dove la poesia si sposasse alla praticità del vivere”. Di questo passato rimangono oggi, in uno scenario economico e sociale profondamente modificato, strutture architettoniche ed edifici che costituiscono un patrimonio storico da conoscere, preservare e valorizzare.

La terza edizione dell’iniziativa “Il Sale della Storia”, si articola in 6 incontri ed è promossa dall’Associazione Culturale Casa delle Aie Cervia, in collaborazione con: Consulta del Volontariato, Gruppo Culturale Civiltà Salinara, Circolo Pescatori la Pantofla, Gruppo Archeologico Cervese, Associazione Culturale Castiglionese Umberto Foschi, Libera Università per Adulti di Cervia ed ha il patrocinio del Comune di Cervia. Gli incontri sono coordinati da Renato Lombardi. Nel corso delle iniziative sono in programma videoproiezioni con immagini e documenti storici, con la collaborazione di Massimo Evangelisti. L’ingresso è libero.

Ti potrebbe interessare anche...