Un contributo di 112.280 euro a favore dei nidi d’infanzia privati

Un contributo di 112.280 euro a favore dei nidi d’infanzia privati
Il bimbo che gioca (foto di repertorio)

RIMINI. Un contributo straordinario di 112.280 euro a favore dei nidi d’infanzia gestiti da soggetti privati nel territorio comunale è stato approvato dalla Giunta comunale nell’ultima seduta.
Un contributo che sarà assegnato attraverso un apposito bando di concorso e rapportato ai posti-bambino di ciascun nido privato.

IL VALORE EDUCATIVO DEL LAVORO. “Abbiamo fatto un grande sforzo – ha detto l’assessore alle Politiche educative Gloria Lisi – per incrementare le somme a favore dei nidi d’infanzia gestiti da soggetti privati. Un impegno gravoso, specie a fronte della diminuzione delle risorse a causa degli ingenti tagli al Bilancio, che non nasce oggi ma che ci ha spinto in questi mesi a ricercare tutte le risorse disponibili a riconoscimento del valore educativo e di qualità con cui questi gestori privati operano in un settore come quello dei nidi per l’infanzia che riteniamo centrale per la convivenza di una comunità. Il risultato è che, grazie all’impegno degli uffici in questi mesi, siamo riusciti a trovare le risorse per dare una risposta positiva ai bambini e alle loro famiglie, che oltre a quelle comunali troveranno esperienze educative importanti in cui crescere.”

Ti potrebbe interessare anche...