Tutti in discoteca, ma in autobus! Torna il Disco-very-Bus.

Tutti in discoteca, ma in autobus! Torna il Disco-very-Bus.
Discoteca (foto di repertorio)

BASSA ROMAGNA. Torna a partire da sabato 17 dicembre Disco-very-BUS, il progetto promosso dal Servizio Cultura e Giovani dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna con la collaborazione e il sostegno della Provincia di Ravenna, del Rotary Club Lugo, di Coop Adriatica, di Unipol Banca e di Cna Lugo.

IN DISCOTECA IN BUS. L’innovativo servizio di trasporto, alla sua terza edizione, prevede 2 bus che fermeranno in tutti i Comuni dell’Unione della Bassa Romagna, accompagnando i ragazzi alla Discoteca Baccara di Lugo. Un educatore sarà presente sull’autobus e in discoteca per promuovere comportamenti responsabili nei confronti dell’uso di alcol e contro l’uso di sostanze psicoattive, inoltre coinvolgerà i ragazzi in micro-percorsi creativi, riguardanti la musica e la comunicazione avvalendosi di uno strumento efficace come RadioSonora. Da sottolineare, dunque, il taglio fortemente educativo dell’iniziativa che è orientata a formare nei ragazzi una cultura del divertimento sano e responsabile, in collaborazione anche con gli operatori del Sert e della Polizia Municipale.
A questo proposito l’esperienza del Disco-very-BUS non si conclude nelle corse previste il sabato sera, ma prevede anche una serie di quattro incontri sui temi del rapporto tra alcol e adolescenza, curate dalla Dott.sa Chiara Lunardi, psicologa-psicoterapeuta del Sert di Lugo, nel corso dei quali un gruppo di genitori racconterà le proprie esperienze e si confronterà con i presenti. La prima serata è prevista per Martedì 13 dicembre alle ore 20,30 presso il Centro giovani JYL, Viale Zaganelli, 1 a Massa Lombarda .

ADOLESCENZA.Il grande interesse manifestato dalle famiglie e il successo degli anni passati ci hanno portato a lavorare per realizzare questa nuova edizione del DiscoVery Bus” dichiara Mirco Bagnari, sindaco di Fusignano e referente per l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per le politiche per i giovani. “Pur in tempi di grosse difficoltà, grazie al contributo da parte della Provincia di Ravenna e al sostegno degli altri soggetti privati, siamo in grado di ripetere questa esperienza che non vuole essere semplicemente un servizio di trasporto (per quanto sicuro) ai luoghi del divertimento, ma si prefigge lo scopo di trasmettere ai ragazzi importanti contenuti educativi. La cosa che mi preme sottolineare è che questo non è un momento isolato, ma fa parte di un percorso più articolato di intervento a sostegno delle famiglie e degli adolescenti in un periodo particolarmente delicato della vita delle famiglie come quello della fase adolescenziale dei propri figli. Non a caso martedì 13 dicembre prenderà il via un ciclo di incontri nell’ambito del progetto “Genitori in Adolescenza” che vede protagonisti proprio un gruppo di genitori (con il coordinamento del Centro per le Famiglie) impegnati a trasmettere ad altri genitori il bagaglio di esperienze e conoscenze acquisite. Tutto ciò permette di sostenere un percorso di rafforzamento e consolidamento delle famiglie, proprio in un momento particolarmente delicato per la coesione sociale del nostro territorio”. Fondamentale il supporto della Provincia di Ravenna, rappresentata dall’assessore Eleonora Proni, e dei partner privati che hanno aderito con entusiasmo anche a questa edizione sostenendo il progetto: Coop adriatica, Cna Lugo, Unipol e Rotary Club Lugo non sono infatti nuovi a iniziative di valore sociale e culturale e hanno rinnovato anche quest’anno l’interesse per il progetto Disco-very-BUS, proposto dall’Unione dei Comuni.

“Il Disco-very-BUS – sottolinea Alvaro Valmori di Coop Adriatica – si inserisce perfettamente nel percorso che Coop sta portando avanti con progetti specifici per i più piccoli, per gli anziani e per i meno abbienti, permettendoci di raggiungere con un progetto di valore anche la delicata fascia dell’adolescenza”. Anche Roberto Tassinari, Presidente del Rotary Club di Lugo, Roberto Massari, di Cna Lugo e Massimo Caranti di Unipol si dichiarano lieti di partecipare a questa nuova edizione del progetto, ricordando come l’impegno delle rispettive associazioni ed aziende sia rivolto da tempo al sociale, con particolare riguardo alle famiglie e ai giovani.

ORARI E SERATE. Le serate di attività del Disco-very-BUS sono previste per Sabato 17 dicembre 2011, Sabato 14 e 28 gennaio 2012 e Sabato 11 e 25 febbraio 2012, per informazioni rivolgersi a Servizio Cultura e Giovani dell’Unione, Tel. 0545 280914, e-mail cultura@unione.labassaromagna.it.

Ti potrebbe interessare anche...