Faenza e il suo Capodanno in piazza. Tra Pavone d’Oro e Solarolo Festival.

Faenza e il suo Capodanno in piazza. Tra Pavone d’Oro e Solarolo Festival.
Capodanno-con-brindisi (foto di repertorio)

FAENZA & CAPODANNO. La festa di Capodanno in piazza del Popolo ’anti-crisi’ sta ottenenendo altre partecipazioni di rilievo. E’ di oggi infatti l’adesione del Pavone d’Oro e del Solarolo Festival che porteranno alcuni dei migliori giovani cantanti sul palco di piazza del Popolo a Faenza insieme al Trio Italiano e ai giovani artisti di Faenza Rock della Casa della Musica. Una forte collaborazione territoriale che si annuncia foriera di una gran bella festa di Capodanno per la citta’ e il suo territorio. Ma insieme a loro ci saranno anche gli artisti di Music Master Academy, la scuola di musica faentina, e saranno presenti i banchetti dell’associazione Cosmohelp che raccogliera’ fondi per le sue attivita’. E tante altre adesioni stanno arrivando come la Pro Loco e diverse realta’ e associazioni.

UNA TRADIZIONE DA 15 ANNI. Così, dopo il successo del capodanno estivo faentino di Ferragosto sotto le Stelle, che riempie la piazza della Molinella in ogni ordine di posti e le finali di Faenza Rock che porta tanti giovani in centro storico, si torna a festeggiare in centro storico a Faenza con il Capodanno in piazza del Popolo. Come accade oramai da oltre 15 anni ritornerà infatti il Capodanno. Quest’anno, in Piazza del Popolo si terrà la tradizionale Festa di Capodanno con il brindisi a mezzanotte per salutare l’ anno appena finito e l’arrivo dell’anno nuovo con le musiche del Trio Italiano, il gruppo musicale piu’ apprezzato del nostro territorio, e di alcuni altri ospiti che si stanno aggiungendo per una Festa sempre piu’ del territorio. A partire dalle 21, come è consuetudine anche qui ormai da anni, la Filodrammatica Berton porta in scena lo spettacolo di San Silvestro al Teatro Masini. Alle 21 su il sipario per vedere la tradizionale commedia dialettale comica di successo intitolata ‘Un’ s’è mai savù – (che Garibaldi l’è pasê nẽch dala Côsna), tre atti dialettali e regia di Luigi Antonio Mazzoni, mentre le musiche del Trio Italiano, gruppo formato da Gaetano Barbarito alla voce, Paolo Giovannini alla chitarra e Raffaele Montanari al basso, che va verso i vent’anni di attivita’ nel 2012, partiranno in Piazza del Popolo a partire dalle ore 21 e 30 fino alle ore 1 e 30 mentre a mezzanotte di terra’ il Brindisi di Capodanno.

UN CAPODANNO A COSTO ZERO. La Festa di Capodanno è realizzata con il patrocinio del comune di Faenza e il sostegno della Cabina di Regia ed e’ allestita dalla Casa della Musica di Faenza con il patrocinio di Federeventi. Da segnalare, oltre alla importante valorizzazione del centro storico insieme al Teatro Masini anche durante la Festa di Capodanno, l’importanza sociale, vista la crisi economica in atto, dell’opportunita’ di un Capodanno in Piazza a costo zero per i Cittadini, mentre durante tutta la giornata funzionera’ la Pista di Pattinaggio presente in Piazza della Molinella realizzata dai negozianti di Faenza C’Entro.

Per sostenerla e partecipare come azienda oppure per le associazioni con un banchetto e gli artisti come ospiti e’ possibile contattare allo 0546.646012 la struttura della Casa della Musica guidata da Cinzia Magnani.

Ti potrebbe interessare anche...