Polveri sottili e salute dell’aria. Pioggia e vento dovrebbero giovare

Polveri sottili e salute dell’aria. Pioggia e vento dovrebbero giovare
pioggia (foto di repertorio)

EMILIA ROMAGNA & ARIA. Presso l’Assessorato all’Ambiente della Regione Emilia Romagna, si è svolto un nuovo incontro, convocato sull’argomento ‘Superamento degli standard del particolato fine in Regione Emilia Romagna. Indirizzo agli amministratori per l’attivazione di misure urgenti’ al quale hanno partecipato i rappresentanti di tutti i Comuni oltre i 50 mila abitanti e di tutte le Province dell’Emilia Romagna, firmatari dell’Accordo di Programma sulla qualità dell’aria 2010-2012.

REVOCATO LO STOP AL TRAFFICO. La Regione Emilia Romagna, in seguito alle mutate condizioni climatiche previste in questi giorni, ha deciso di revocare le precedentemente annunciate giornate di limitazione alla circolazione del 19 e 20 dicembre. Sono infatti in arrivo nei prossimi giorni pioggia e vento che, secondo le previsioni dell’Arpa, dovrebbero abbassare i livelli delle polveri sottili e facilitare la dispersione degli agenti inquinanti. Al momento rimangono invece invariati i blocchi al traffico previsti per il 29 dicembre e il 5 gennaio prossimi, anche se altre valutazioni potranno essere prese in base all’andamento climatico. “Al di là dei provvedimenti, quello che lascia perplessi è il metodo del procedimento decisionale su un problema tanto delicato – commenta l’Assessore all’Ambiente della Provincia di Rimini, Stefania Sabba – A soli quattro giorni di distanza dal precedente incontro, si assumono provvedimenti diametralmente opposti rispetto a quanto deciso. Credo che su una questione come questa occorra meno incertezza, almeno nell’analisi e nelle valutazioni tecniche che portano poi a definire le azioni vere e proprie ”.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale