Forlì. Nell’atrio dell’ospedale un mercatino solidale

Forlì. Nell’atrio dell’ospedale un mercatino solidale
PresepeOspedale2011

FORLI’ SOLIDALE. Natale in ospedale con banchetti di solidarietà e presepe. Mercoledì, auguri della Direzione generale a operatori e degenti, e Santa Messa officiata da monsignor Lino Pizzi, vescovo di Forlì-Bertinoro.

MERCATINO NELL’ATRIO dell’OSPEDALE. All’ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Forlì, Natale fa rima con solidarietà. In occasione delle festività natalizie, l’atrio del nuovo padiglione “Morgagni” si è, infatti, popolato di banchetti di diverse associazioni di volontariato: Avo (Associazione Volontari Ospedalieri), Ior (Istituto oncologico romagnolo), Ammp Onlus (Associazione Morgagni Malattie Polmonari), Emergency, Gruppo di preghiera “Padre Pio” di Santa Maria del Fiore, Misericordia di Premilcuore, Caritas Santa Maria Lauretana, Unitalsi (Unione nazionale italiana trasporto ammalati a Lourdes e santuari internazionali), Centro diurno, Lvia (Associazione internazionale volontari laici), Ecosolidale “G. Donati”, Aned (Associazione nazionale Emodializzati), Amici del Presepio, Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori). Ciascuna ha allestito veri e propri mercatini, il cui ricavato servirà a sostenere le rispettive attività, molte delle quali condotte in ambito sanitario.

PRESEPE. Sempre nell’atrio, l’Associazione italiana amici del presepe, sezione “Roberto Valicelli” di Forlì ha curato anche quest’anno la realizzazione del tradizionale presepe, realizzato proprio al centro della “piazza” del padiglione “Morgagni”.
Infine, mercoledì 21 dicembre, intorno alle 11.00, la Direzione generale dell’Ausl di Forlì sarà presente in ospedale per augurare un sereno e felice Natale a tutti i degenti e al personale medico, infermieristico e tecnico. L’incontro con pazienti e operatori è in programma nell’atrio del padiglione “Morgagni” e verrà allietato da un piccolo spettacolo messo in scena dai volontari dell’Associazione “Rete Magica onlus – Amici per l’Alzheimer e il Parkinson” di Forlì, i quali con canti, poesie, e passi di recitazione ispirati alla “Divina Commedia” ripercorreranno la propria storia e illustreranno obiettivi e finalità del sodalizio. Sempre mercoledì, nella cappella dell’ospedale, il vescovo della diocesi di Forlì-Bertinoro, monsignor Lino Pizzi, officerà per degenti e operatori della struttura la Santa Messa di Natale.

Ti potrebbe interessare anche...

Nessun commento

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale