Emilia Romagna & edilizia sociale. E’ scontro tra PD e Pdl, Alessandrini e Bartolini

Emilia Romagna & edilizia sociale. E’ scontro tra PD e Pdl, Alessandrini e Bartolini
Emilia Romagna (foto di repertorio). Continua lo scontro tra PD e Pdl in tema di edilizia sociale

EMILIA ROMAGNA & POLEMICA ALLOGGI. Dopo le “accuse” del consigliere regionale Pdl Luca Bartolini alla Regione di “fare preferenze” a favore dell’Emilia a scapito della Romagna in tema di Edilizia Sociale Residenziale (riferiti ai dati 2010), interviene il consigliere del PD Tiziano Alessandrini. Poi, risponde nuovamente Bartolini. Insomma, un tema che si fa sempre più caldo e dibattuto. Ma vediamolo con ordine, partendo dalla replica del PD alle dichiarazioni iniziali del Pdl.

LA REPLICA DEL PD

Sui progetti finanziati in Romagna dalla regione Emilia Romagna, parla Alessandrini: «Dati alla mano dalla Romagna sono arrivate complessivamente 40 domande, con 11 interventi non ammessi per incompletezza della pratica, 26 entrati in graduatoria e 3 effettivamente finanziati. La provincia di Forlì-Cesena, nel suo complesso, ha presentato attraverso le proprie imprese 13 domande, di cui 5 non sono state ammesse per le stesse ragioni di cui sopra, 7 (tre a Forlì, tre a Bertinoro, una a Santa Sofia) sono state ammesse ma non sono state finanziate, 1 è stata finanziata».

«Nello specifico per il nostro territorio il progetto finanziato è quello proposto dalla CMCA a Modigliana, per gli edifici di via Spazzoli 33/35 e di via Togliatti 2, 4, 6, e che riceverà un contributo di € 1.559.396,83. Il bando segnala che i progetti giunti in Regione dalla Romagna, in proporzione alla popolazione, sono di numero inferiore rispetto quelli presentati in Emilia. Ma, senza entrare in spicciole polemiche, occorre dire che i progetti, per essere finanziati, devono avere le caratteristiche di sempre maggiore qualità e che a fronte di richieste per 218 milioni di contributi complessivi la disponibilità era solo di 60 milioni – conclude il consigliere Alessandrini – Anche una Regione virtuosa come l’Emilia-Romagna, dopo i tagli subiti con la soppressione dei trasferimenti della Ex Bassanini, non è in grado di fare i miracoli».

LA CONTRO-REPLICA DEL PDL

Parla il consigliere regionale Bartolini: “Noto che il collega Alessandrini ha voluto verificare e certificare il lavoro fatto dal sottoscritto nei giorni scorsi.
Peccato per lui (ma soprattutto per noi i romagnoli tutti) che i numeri siano numeri e che il verdetto rimanga immutato quello che l’ho denunciato io evidenziando l’ Incredibile penalizzazione: finanziati 645 alloggi in Emilia e solo 40 alloggi in Romagna con Forlì dove non è stato finanziato nemmeno un appartamento.
Il 94% degli alloggi verrà finanziato e costruito in Emilia da Coop rosse. A noi solo le briciole (6%) costruite comunque sempre e soltanto da Coop rosse aderenti a Lega CoopComplimenti alla Giunta Emiliana sempre attenta ai problemi del territorio intero e delle sue imprese tutte

Ti potrebbe interessare anche...