Primi piatti, dolci e antipasti. Due corsi di cucina a Faenza

Primi piatti, dolci e antipasti. Due corsi di cucina a Faenza
a scuola di cucina (foto di repertorio)

FAENZA & CORSI DI CUCINA. Pronte e pronti per cimentarvi ai fornelli? Al centro sociale Borgo stanno per partire due corsi di cucina. Uno è volto a riscoprire i segreti della cucina della nonna e l’uso del matterello (“e sciadur”), mentre l’altro è finalizzato, in particolare, alla preparazione di dolci e antipasti. Iscrizioni dal 9 al 14 gennaio 2012, dalle ore 18 alle 19, presso la sede del centro sociale Borgo (via Saviotti, 1 – tel. 0546 32558). Tutte le lezioni sono programmate nei locali del centro sociale.

PRIMO CORSO. Il primo corso (la cucina della nonna) prenderà il via lunedì 16 gennaio e prevede cinque lezioni (tutte al lunedì sera, con inizio alle ore 20.30), dedicate ai primi piatti romagnoli: si comincia il 16 gennaio con sfoglia e tagliatelle, per passare poi alla pasta ripiena e agli strozzapreti (23 gennaio), quindi tortelloni e tagliolini (30 gennaio), passatelli e maltagliati (6 febbraio), per chiudere con l’ultima lezione dedicata a garganelli e cappelletti (13 febbraio).

SECONDO CORSO. Il corso pratico di cucina inizierà, invece, giovedì 16 febbraio.
Sono previste sette serate tematiche al giovedì sera (dalle 20.30) con questo programma: pasticceria: dolci a cucchiaio (16 febbraio), antipasti di pesce caldi e freddi (23 febbraio), pasticceria: decorazioni e giochi (1 marzo), finger food (15 marzo), creme (22 marzo), antipasti di carne caldi e freddi (29 marzo), pasticceria: torte moderne (5 aprile).
Docente dei due corsi lo chef Emanuele Campri.

Ti potrebbe interessare anche...