Cesena. Furti in bar e negozi. La Confesercenti chiede telecamere di sicurezza

Cesena. Furti in bar e negozi. La Confesercenti chiede telecamere di sicurezza
il più famoso dei ladri, Lupen (foto di repertorio). A Cesena ci sono stati furti di recente

CESENA & FURTI. Il presidente della Confesercenti di Cesena interviene sul tema dei furti cesenati avvenuti in alcune aziende recentemente:  “Desideriamo esprimere la nostra più forte solidarietà – dichiara Vanni Zanfini, presidente della Confesercenti di Cesena – ai colleghi commercianti di Cesena che hanno subito negli ultimi giorni furti nelle loro aziende. L’escalation dei furti nei negozi e nei bar del centro storico di Cesena è ormai un fenomeno in aumento che sta diventando davvero preoccupante”.

“Invitiamo quindi l’Amministrazione comunale di Cesena e le Forze dell’Ordine – prosegue Zanfini – a valutare e prendere in considerazione ogni iniziativa da intraprendere atta a frenare il fenomeno, a cominciare dalla istallazione di telecamere nel centro storico e nei luoghi più opportuni, fino ad un efficace maggior presidio del territorio”.
“In un momento di difficoltà economica come quello che le imprese stanno attraversando – conclude il presidente della Confesercenti di Cesena -, ci sembrano più importanti e prioritari gli interventi per la sicurezza rispetto a quelli persecutori tesi a intensificare i controlli degli accessi vietati al centro storico”.

Ti potrebbe interessare anche...