Ravenna. Uno sportello anagrafico nei tre uffici comunali decentrati

Ravenna. Uno sportello anagrafico nei tre uffici comunali decentrati
identità (foto di repertorio).

RAVENNA. Da lunedì 23 gennaio in ciascuno dei tre uffici comunali decentrati della città: via Maggiore 120, via Berlinguer 11 e via Aquileia 13, sarà in funzione uno sportello anagrafico.

I SERVIZI SVOLTI. Le attività svolte per l’utenza dai tre sportelli saranno: registrazione del cambio di indirizzo nel comune di residenza; autentiche di copia e di firma; rilascio e rinnovo carta d’identità cartacea; certificazione anagrafica e di stato civile e precisamente: stato di famiglia, residenza, cittadinanza, identità personale, cumulativo, stato libero, residenza per emigrato estero (Aire), stato di famiglia per emigrato estero (Aire), certificato contestuale, stato di famiglia a fronte di decesso, risultanza di nascita, di matrimonio, di morte.
INFO. Gli orari di apertura al pubblico, uguali per tutti tre gli uffici sono i seguenti: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 12.30; martedì e giovedì dalle 8 alle 12.30 e dalle 14 alle 17; sabato chiuso.
I recapiti: via Maggiore 120, tel. 0544/482043-2044; via Berlinguer 11, tel. 0544/482815-2816; via Aquileia 13, tel. 0544/482509-2323.

Con questi nuovi servizi – dichiara l’assessore ai servizi demografici Massimo Camelianiriusciamo a triplicare l’offerta di sportelli anagrafici in città senza sostenere nuovi costi. Grazie ai tre nuovi sportelli, in altrettante zone tra le più densamente popolate della città, oltre naturalmente alla sede centrale di via Berlinguer e alle sette aperte già da tempo nel forese, disponiamo di 11 postazioni distribuite in modo omogeneo su tutto il territorio comunale. Si tratta di una rete di servizi ben organizzata anche in termini di prossimità, che consentirà agli utenti di limitare sempre di più spostamenti e di diminuire i tempi di attesa”.

Ti potrebbe interessare anche...