Anomalie alla struttura portante dei ponti sul Savio e Cupa. Stop a mezzi pesanti e velocità ridotta.

Anomalie alla struttura portante dei ponti sul Savio e Cupa. Stop a mezzi pesanti e velocità ridotta.
Divieto transito mezzi pesanti. Immagine di repertorio

RAVENNA. Sul ponte di attraversamento del fiume Savio, in via Romea Sud a Savio all’altezza dell’incrocio con via Camillo Torres, e nel tratto di via Romea Nord tra via Bacci e la rotonda degli Spedizionieri (rotatoria posta in corrispondenza del cavalcavia tra la statale 309 Dir e via Romea Nord), sono stati istituiti il divieto di transito ai veicoli aventi una massa a pieno carico superiore alle 15 tonnellate e il limite massimo di velocità di 30 chilometri orari, per quanto riguarda il tratto di via Romea sud, e 50, per quanto riguarda quello di via Romea Nord.

La decisione, presa in via precauzionale alla luce di anomalie riscontrate a seguito di sopralluoghi alle strutture portanti del ponte sul Savio e di quello sul canale Cupa, non pregiudica la viabilità delle due zone in quanto entrambe interessate da una valida rete alternativa, costituita rispettivamente dalla variante alla statale 16 e dal percorso via Bacci, rotonda degli Scariolanti e via Canale Magni. Per quanto riguarda le strutture portanti dei due ponti, saranno programmati adeguati interventi di manutenzione in tempi dettati dalla disponibilità di adeguate risorse.

Ti potrebbe interessare anche...