Emergenza neve. Continua a Cesena, Forlì e Ravenna. Appello alla popolazione

Emergenza neve. Continua a Cesena, Forlì e Ravenna. Appello alla popolazione
Neve a Cesena (foto di repertorio)

MALTEMPO. Non si placa il maltempo nei territori di Ravenna e Forlì-Cesena, così giunge un appello congiunto dei sindaci di Cesena, Forlì e Ravenna.

“La straordinaria ondata di maltempo che ha colpito i nostri territori, provocando danni e disagi assai consistenti presso le nostre popolazioni, non è cessata. Anche oggi, venerdì 3 febbraio, è in corso il fenomeno nevoso sulla Romagna ed è scattata una nuova fase di allerta, che proseguirà almeno per tutto il fine settimana, caratterizzata anche da un abbassamento considerevole delle temperature. Ciò significa che, nonostante le varie ordinanze adottate, è necessario che i cittadini osservino comportamenti adeguati: evitino di utilizzare i propri veicoli, se non in casi estremi, e comunque solo se dotati di catene o gomme termiche; si limitino in ogni caso negli spostamenti allo stretto necessario, anche a piedi, vista la possibilità che si formino persistenti lastre di ghiaccio; si mantengano aggiornati sull’evolvere della situazione, monitorando i siti web delle amministrazioni e i mezzi di comunicazione di massa. In ogni caso, i nostri Comuni sono impegnati ad affrontare qualsiasi situazione di difficoltà dovesse comportare un serio pericolo per la comunità. I fenomeni meteorologici dovrebbero poi attenuarsi a partire dalla prossima settimana: si tratta quindi di preparasi, di resistere e di vivere adottando criteri di massima precauzione”.

Il Sindaco di Cesena Paolo Lucchi
Il Sindaco di Forlì Roberto Balzani
Il Sindaco di Ravenna Fabrizio Matteucci

Ti potrebbe interessare anche...