San Valentino, oggi e sempre. Dall’amore non c’è riparo. Buona vita

San Valentino, oggi e sempre. Dall’amore non c’è riparo. Buona vita
film 'A beautiful mind', foto di repertorio

L’AMORE. Forse è proprio così: l’equazione più difficile da risolvere è l’amore, meglio dire che è impossibile. Un breve cenno, oggi che è San Valentino, a quel mistero mai compreso sebbene tanto esplorato. Tutti, nella loro vita, fanno esperienza d’amore.. Anche chi non ha un compagno fa esperienza d’amore. Non è una scelta, tu puoi decidere di dire ‘basta’ alle relazioni di coppia e a tutto il pacchetto di coccole e tormenti, ma questo non ti mette al riparo dall’amore. Non occorre essere in due per vivere l’amore e non è sufficiente chiudere la porta per impedirgli di entrare nella propria vita. Succede sempre qualcosa: un incontro, uno sguardo, una sensazione, una parola, un’immagine. E tutto cambia: Perchè succede? Perchè ho in mente quella persona che non avevo mai visto prima? Perchè se lei c’è sto meglio? Perchè mi guarda se dimostro disinteresse verso tutti? Cosa vuole da me? Nulla, l’amore non vuole, l’amore arriva, punto. L’amore è parte della vita, anzi è ciò che origina la vita, come si può solo per un attimo credere di poterla escludere? Impossibile.
Questo è quello che penso e oggi ho voluto condividerlo con voi.
Vi riporto una delle dichiarazioni d’amore più belle, quella del film ‘A beautiful mind’, in cui viene detta una semplice verità: la misteriosa equazione dell’amore è l’unica che può ‘risolvere’ la vita e rispondere alle sue domande. L’amore non può essere spiegato o tradotto in una formula matematica, eppure, nonostante questo, è quello che dona senso a tutto, è la ragione di tutto.

Dal film ‘A Beautiful Mind’ di Ron Howard:

“Ho sempre creduto nei numeri. Nelle equazioni e nella logica che conduce al ragionamento.
Dopo una vita vissuta in questi studi, io mi chiedo: cos’è veramente la logica? Chi decide la ragione?
La mia ricerca mi ha spinto attraverso la fisica, la metafisica, l’illusione e mi ha riportato indietro.
Ed ho fatto la mia più importante scoperta della mia carriera. La più importante scoperta della mia vita.
È soltanto nelle misteriose equazioni dell’amore chi si può trovare ogni ragione logica.
Io sono qui grazie a te. Tu sei la ragione per cui io esisto. Tu sei tutte le mie ragioni”.

 

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale