Lingua inglese ai bambini dell’asilo nido. Apre il nido bilingue Tick Tack Kids

Lingua inglese ai bambini dell’asilo nido. Apre il nido bilingue Tick Tack Kids
Tick Tack Kids (foto di repertorio)

FORLI’ & EDUCAZIONE MUSICALE. Sabato 18 febbraio alle 10,30 inaugura Tick Tack Kids, il nuovissimo asilo nido, gestito dalla cooperativa sociale Paolo Babini in via Dandolo 16 a Forlì. La particolarità di questa nuova struttura è di aver inserito nelle attività educative la conoscenza della lingua inglese con modalità ludiche adatte all’età dei bimbi che frequentano il Nido, che, lo ricordiamo, vanno dai 12 ai 36 mesi.

INGLESE & MUSICA. L’apprendimento della lingua inglese in tenera età è supportato da studi e pareri di insigni esperti, fra cui il neurologo canadese Wilder Penfield, che ritiene assai positivo questo tipo di attività nei bimbi in tenera età. L’avvicinamento all’inglese avverrà in modo spontaneo, del tutto simile a quello dell’apprendimento della lingua madre: l’ascolto continuo e naturale sarà il passepartout per i piccoli del Tick Tack Kids per familiarizzare con il nuovo linguaggio. “Oltre alla novità della conoscenza della lingua inglese – spiega Melissa Ficiarà – responsabile della struttura – diamo grande importanza all’educazione musicale, tramite percorsi educativi e creativi di scoperta del suono, fino all’acquisizione di vero e proprio vocabolario musicale”.

Il Nido è in grado di accogliere fino a 16 piccoli in orario 7,15-15,15, con possibilità di prolungamento fino alle 18,30. Nei locali del Tick Tack Kids sono attive anche attività extrascolastiche che vanno dai laboratori creativi per bambini e genitori, a feste di compleanno, babysitteraggio fino ad attività di psicomotricità.
All’evento di inaugurazione parteciperà il presidente della cooperativa Paolo Babini, don Mino Flamigni e l’assessore alle politiche educative del Comune di Forlì, Gabriella Tronconi.

Ti potrebbe interessare anche...