Trenitalia. Linea Ravenna-Bologna: gli inconvenienti che penalizzano i pendolari.

Trenitalia. Linea Ravenna-Bologna: gli inconvenienti che penalizzano i pendolari.
Affollamento nei treni (foto di repertorio)

BASSA ROMAGNA & FERROVIE. La Giunta dell’Unione ha predisposto un ordine del giorno sulla situazione del trasporto ferroviario passeggeri in risposta ai disagi che si sono aggravati anche in questi giorni.
Nella linea Ravenna-Bologna, anche ieri, si sono registrati inverosimili inconvenienti non più giustificabili dal maltempo che hanno penalizzato gravemente i pendolari.
Il permanere di questa situazione, che da tempo si registra sulle linee ferroviarie che attraversano la Bassa Romagna, reca notevoli danni ai singoli cittadini oltre che all’intero sviluppo economico della nostra area.
La situazione, aggravata ulteriormente dalle revisioni di orari e frequenze da parte di Trenitalia, non è più sostenibile poiché deprime la possibilità di utilizzo di questo servizio così importante ed unica alternativa utile al trasporto su gomma.
Le recenti nevicate verificatesi nei giorni scorsi hanno inoltre reso evidente l’inadeguatezza di una infra-strutturazione ferroviaria obsoleta, incapace di fronteggiare l’emergenza.
Pertanto la Giunta dell’Unione chiede, attraverso uno specifico ordine del giorno che sottoporrà all’approvazione del Consiglio , alla Provincia, alla Regione e ai Parlamentari, insieme ai comitati utenti, di promuovere un’iniziativa congiunta nei confronti di Trenitalia per rendere efficiente la mobilità ferroviaria del nostro comparto e porre fine all’ulteriore riduzione di servizi.

Ti potrebbe interessare anche...