Forlì-Cesena. Un seminario per parlare di commercio internazionale e dogane.

Forlì-Cesena. Un seminario per parlare di commercio internazionale e dogane.
Dogane

CAMERA DI COMMERCIO & DOGANE. Commercio internazionale e legislazione doganale sono i temi al centro del seminario  ’Trade facilitation’ in programma il 23 febbraio,   alle ore 14,30, c/o Cesena Fiera, via Dismano 3845, Pievesestina di Cesena.
Organizzato dalla Camera di Commercio di Forlì-Cesena in collaborazione con Agenzia delle Dogane, Associazioni di categoria e Assologistica, l’incontro, gratuito, è occasione di formazione per le imprese, soprattutto per quelle orientate all’internazionalizzazione, in quanto illustrerà sia le novità in materia doganale che i vantaggi correlati per gli operatori certificati AEO (Operatori Economici Autorizzati).
GLI ARGOMENTI. Fra gli argomenti dibattuti, i procedimenti di semplificazione doganale finalizzati a facilitare i flussi del commercio internazionale e il processo di e-custom (digitalizzazione e telematizzazione delle procedure doganali).
Dopo i saluti del presidente della Camera, Alberto Zambianchi, gli interventi sono affidati ad esperti del settore, quali Teresa Alvaro, direttore centrale Tecnologie per l’Innovazione dell’Agenzia delle Dogane, Pietro Alidori, direttore interregionale Emilia Romagna -Marche dell’Agenzia delle Dogane, Luigi Liberatore, direttore Ufficio Dogane di Forlì-Cesena, Jean-Francois Daher, segretario generale Assologistica, Angelo Infante e Stefano Sandri, della direzione interregionale Emilia Romagna -Marche dell’Agenzia delle Dogane.
Nell’occasione sarà consegnato il certificato AEO, attestazione altamente qualificante, ad una azienda del territorio. Si tratta di Magazzini Generali di Cesena, impresa storica in Città, oggi con una particolare vocazione doganale ed internazionale e una completa gamma di servizi.

Ti potrebbe interessare anche...