Massa Lombarda, un mese di iniziative per le donne. Per l’8 marzo, il jazz di Maria Joao.

Massa Lombarda, un mese di iniziative per le donne. Per l’8 marzo, il jazz di Maria Joao.
Festa delle donne, iniziative Massa Lombarda. Alda Merini

MASSA LOMBARDA. Saranno le donne in tutte le loro espressioni artistiche le protagoniste di “Diritti e libertà”, calendario di iniziative in programma a Massa Lombarda nel mese di marzo. La manifestazione è organizzata congiuntamente dagli assessorati alla Cultura e alle Pari Opportunità in collaborazione con l’Unione Donne d’Italia (Udi).

Si inizierà sabato 3 marzo alle 17.30 con l’inaugurazione della mostra “Artistica D.”, collettiva al femminile che ospita le opere delle artiste di Massa Lombarda presso la Sala del Carmine di via Rustici. La mostra sarà poi aperta sabato 10 e 17 marzo dalle 15 alle 19, domenica 4, 11 e 18 marzo dalle 15 alle 16.30 e sarà visitabile anche durante gli spettacoli e le proiezioni cinematografiche in programma alla Sala del Carmine fra il 3 e il 21 marzo.

Mercoledì 7, presso lo Spazio Donna di piazza Marmirolo, a partire dalle 14.30 donne italiane e straniere festeggeranno assieme l’8 marzo.

Giovedì 8, Giornata internazionale della donna, dalle 9 alle 12 sarà allestito un gazebo in piazza Matteotti e via Nilde Iotti per la diffusione della mimosa e del mensile ND Noi Donne, a cura dell’Udi di Massa Lombarda.

Quest’anno, inoltre, gli appuntamenti della stagione culturale e di spettacoli presso la Sala del Carmine sono quasi tutti in rosa. Si comincia sempre giovedì 8 marzo, alle 21, con il primo dei tre appuntamenti massesi di Crossroads, jazz e altro in Emilia-Romagna, festival regionale di musica che vedrà ospiti in città tre formazioni a forte connotazione femminile: Maria João, una delle voci jazz più conosciute al mondo accompagnata dal pianoforte di Mario Laginha (giovedì 8 marzo), Eloisa Atti Jazz Quintet (venerdì 23 marzo) e Stefania Tallini e Gioia Persichetti Duo (venerdì 30 marzo). Ingresso: intero 10 euro, ridotto 8 euro. Biglietteria serale aperta dalle ore 19.30. Informazioni e prenotazioni presso il Centro di Comunicazione e Ascolto Urp.

Sarà invece dedicato alla poetessa Alda Merini nel giorno in cui ricorre il suo anniversario di nascita l’appuntamento di mercoledì 21 marzo, Alma. I testi poetici della Merini, musicati per l’occasione da Predrag Maric e recitati da Barbara Zanoni, si apriranno a tutte le sfumature dell’espressione dell’anima. Milko Merloni accompagnerà al contrabbasso, mentre Vania Bertozzi curerà l’introduzione alla serata. L’iniziativa è a ingresso libero.

In occasione della Festa della donna, infine, amministratrici e dipendenti del Comune hanno scelto di sostenere, come ormai da vari anni, l’adozione a distanza di una ragazzina che vive presso l’opera missionaria di Suor Lauretana “Tierra Nueva Alabang”, nelle Filippine, per accompagnarla nel suo percorso di crescita.

Per informazioni e prenotazioni: Centro Comunicazione e Ascolto Urp di via Saffi 2, tel. 0545 985890

Ti potrebbe interessare anche...