La Valle del Conca si fa dolce. Per i bambini e le famiglie del territorio.

La Valle del Conca si fa dolce. Per i bambini e le famiglie del territorio.
Valconca dolce.

VALCONCA. Le scuole primarie della Valconca, la Cooperativa Sociale Ca’ Santino e la pasticceria Garden promotori di “Dolce Valconca” progetto di educazione alimentare per i bambini e le famiglie del territorio. La ricette saranno pubblicate e proposte alla nota pasticceria di Morciano.

Imparare, divertirsi e, perché no, diventare pasticceri. Sono questi alcuni degli ingredienti del progetto “Dolce Valconca”, un concorso che coinvolge i bambini delle scuole primarie, e le loro famiglie, in laboratori di educazione alimentari per recuperare le antiche ricette di dolci locali. La Cooperativa Sociale Ca’ Santino di Montefiore Conca (RN) da alcuni anni organizza, con gli alunni delle scuole primarie della Valconca, laboratori dedicati alla scoperta del territorio, dell’ambiente e della sana alimentazione.

L’obiettivo – dice Maria Campolucci presidente della Cooperativa Sociale Ca’ Santino - è la diffusione di una coscienza e di una cultura alimentare tra le future generazioni che, sempre più frequentemente, perdono il contatto con la naturalità e le proprie tradizioni alimentari.”

Gli alunni delle scuole di Morciano, San Clemente, Mondaino, Montefiore, Sant’Andrea, Montegridolfo e Gemmano saranno impegnati, assieme alle loro famiglie e ai loro insegnanti, in laboratori del gusto ricercando e proponendo antiche ricette locali di dolci.

“Questi laboratori – spiega la professoressa Antonella Bacchini dell’Istituto Alberghiero di Riccione, che coordina il progetto – sono particolarmente formativi. Non si limitano, infatti, alla sola sfera alimentare ma spaziano in altre tematiche fortemente connesse come, ad esempio, quella ambientale, nel caso delle stagionalità e la provenienza dei prodotti, e quelle sociali dovute alla stretta collaborazione ed il lavoro con gli altri”.

Ad ogni partecipante sarà distribuito un kit da “piccolo pasticcere” e a fine aprile, al termine del corso, tutte le ricette saranno raccolte in una pubblicazione ed proposte alla pasticceria Garden di Morciano, partner dell’iniziativa e garante della professionalità e della qualità dei laboratori.

“E’ un progetto a cui abbiamo aderito con entusiasmo – dice Caludio Castiglioni, proprietario della pasticceria Garden – perché insegna alle nuove generazioni l’importanza della qualità e della genuinità dei prodotti, due elementi fondamentali per la nostra azienda. Inoltre, per alcuni dei bambini, può essere un primo piccolo passo verso la professione di pasticcere.”

Il progetto Dolce Valconca è promosso e organizzato dalla Cooperativa Sociale Ca’ Santino in collaborazione con l’AUSL di Rimini, l’istituto Alberghieto “Savioli” di Riccione, le istituzioni scolastiche del territorio e la pasticceria Garden di Morciano.

Per maggiori informazioni: Cooperativa Sociale Ca’ Santino (Montefiore Conca), 0541.985905 – info@casantino.it

Ti potrebbe interessare anche...