Campionati Assoluti di nuoto a Riccione. Qualificazioni ad Europei e Giochi Olimpici.

Campionati Assoluti di nuoto a Riccione. Qualificazioni ad Europei e Giochi Olimpici.
Nuoto (foto di repertorio)

RICCIONE & NUOTO. Ancora una volta i grandi nomi del nuoto italiano si danno appuntamento nello Stadio del Nuoto di Riccione. Da martedì 6 a sabato 10 marzo si svolgeranno i Campionati Assoluti di nuoto in vasca da 50 metri, validi per le qualificazioni agli Europei (21-27 maggio a Debrecen) e ai Giochi Olimpici (28 luglio-4 agosto a Londra). Sono iscritti 571 atleti di 127 società: 290 maschi e 281 femmine. Le presenze gara sono 1414 e le staffette 128. L’inizio delle gare sarà alle 9.30 di mattina e alle 17.30 del pomeriggio. Non è tutto perché agli Italiani seguiranno, subito dopo, i Campionati italiani di fondo indoor, l’11 e 12 marzo, sempre nella vasca della Polisportiva Comunale Riccione.

GRANDE MOMENTO CON GRANDI NOMI. L’appuntamento è importantissimo per tutti i nuotatori italiani (più degli Italiani Open che si sono tenuti sempre a Riccione nel dicembre scorso) perché, come detto, qualifica sia agli Europei sia alle Olimpiadi. Anche per questo motivo ci si aspetta una forte affluenza da parte degli appassionati. Tutti i nuotatori si presenteranno dunque al massimo della forma. A cominciare dai grandi nomi del nuoto italiano che saranno tutti presenti. Dalla coppia Magnini/Pellegrini (il primo è iscritto ai 50, 100 e 200 stile; Federica ai 50, 100, 200, 400 e 800 ma verosimilmente si concentrerà su 100, 200 e 400), all¹astro nascente Fabio Scozzoli, favorito nei 50 e 100 rana.
Non mancherà Luca Marin (400 misti) e neanche la rediviva Alessia Filippi che si presenta con il miglior tempo d’iscrizione nei 200 dorso e col secondo negli 800 (dietro alla Pellegrini), ma è anche iscritta ai 1500. Dal punto di vista tecnico, gare tiratissime dovrebbero essere i 100 stile (Dotto, Magnini, Orsi coi tempi migliori) ed i 100 dorso (Di Tora, Milli, Ranfagni e Lestingi a giocarsi podio e qualificazione).
A proposito del dorso, nei 100 e 200 sarà in gara per la Polisportiva Comunale Riccione Simone Sabbioni (che è un Categoria Ragazzi), col solo obiettivo di fare esperienza in vista dei prossimi Italiani Giovanili (che si terranno sempre a Riccione a partire dal 30 marzo). Chi vuole far bene è Elisa Celli. La riminese della PolCom, ormai da anni finalista immancabile nei 200 rana, è iscritta a questa gara con l’ottavo tempo (2¹30²48). Ci sarà anche nei 50 e nei 100 rana (11° tempo d¹iscrizione con 1¹11²35) e nei 200 misti. Ma è chiaro che si giocherà le carte migliori nei ³suoi² 200. Per la Polisportiva saranno in gara anche Ilenia Frisoni (100 stile) e la sammarinese Simona Muccioli nei 200 farfalla. E poi due staffette femminili, la 4×100 stile e la 4×100 mista che saranno composte da Ilenia Frisoni, Sharon Spimi, Sonia Sapignoli ed Elisa Celli.

 

Ti potrebbe interessare anche...