Forlì, quando l’arte incontra il gusto.Degustazioni al Museo di San Domenico.

Forlì, quando l’arte incontra il gusto.Degustazioni al Museo di San Domenico.
Wildt, da Michelangelo a Klimt.Mostra San Domenico, Forlì.

FORLI’. Secondo appuntamento con i Sabati al Museo, degustazioni di prodotti del territorio in occasione della mostra Wildt. L’anima e le forme da Michelangelo a Klimt allestita al San Domenico di Forli. L’iniziativa promossa da Cia, Cna, Confagricoltura e Confcooperative Forlì-Cesena ha lo scopo di ampliare la conoscenza delle eccellenze di Romagna, unendole all’arte.

I visitatori potranno abbinare la visita guidata alla mostra con degustazioni ed assaggi di prodotti tipici proposti da aziende locali. Sui banchi anche oggettistica di artigianato locale. Per tutti i prodotti è prevista anche la vendita.
Quaranta le aziende che hanno aderito all’edizione 2012 e che si alterneranno nei sabati di marzo. Sabato 10 marzo 2012 dalle 15,00 alle 19,00 sui banchi di degustazione saranno presenti i vini della Cantina Pandolfa, i formaggi della Fattoria Trapoggio, i prodotti del mercato equo e solidale con Equamente soc. coop., diversi tipi di germogli di semi portati dall’azienda Vivo , una selezione di sottoli e sottaceti con Mr. Farmer e i dolci e i biscotti di Modigliantica.

Completano l’esposizione alcuni prodotti di artigianato e artigianato artistico.

L’iniziativa si avvale del sostegno della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì. Collaborano per l’allestimento Copif-fiori e piante e la cooperativa Tre Civette per le visite guidate.

Ti potrebbe interessare anche...