Croce Rossa. Bassa Romagna: ancora aperte le iscrizioni per il Primo soccorso.

Croce Rossa. Bassa Romagna: ancora aperte le iscrizioni per il Primo soccorso.
Primo soccorso (foto di repertorio)

BASSA ROMAGNA & CROCE ROSSA. Sono aperte le iscrizioni per i laboratori realizzati in collaborazione con gli istruttori volontari della Croce Rossa Italiana sulle nozioni di primo soccorso.

DUE SESSIONI DI LABORATORI. Sono previste due sessioni di laboratori: per i genitori dei bambini da 0 a 6 anni venerdì 16 marzo alle ore 20.00 presso l’Asilo nido La tartaruga di Bagnacavallo; per i genitori dei bambini da 0 a 10 anni venerdì 30 marzo alle ore 20.00 presso Il Granaio a Fusignano. I laboratori sono gratuiti, previa iscrizione al Centro per le famiglie.
Il progetto “CON I GENITORI” è un percorso di sensibilizzazione e approfondimento tematico, con laboratori, finalizzati al sostegno della genitorialità anche tramite la promozione del benessere nell’infanzia e nell’adolescenza.
Si è sviluppato negli anni grazie ad una forte collaborazione tra il Centro Per Le Famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, gli Assessorati alle Politiche Familiari, Educative, Sociali, Culturali, Giovanili e i servizi: il Coordinamento Pedagogico, i Servizi Sociali, l’AUSL di Ravenna (Consultorio, Ospedale, pediatria di comunità e pediatri di libera scelta, ambulatorio fisiopatologia della riproduzione, Ser.T.), le Biblioteche, la Polizia Municipale, le associazioni.
L’intento è quello di fornire sostegno, occasioni di scambio e conoscenza, integrazione del percorso educativo familiare con i servizi, in un’ottica di sviluppo di comunità, attraverso una serie di attività che spaziano da laboratori operativi a incontri e conferenze sulle tematiche della famiglia e dell’essere genitori oggi.

“Anche quest’anno il progetto “Con i Genitori” propone un ricco calendario di incontri e laboratori a sostegno della genitorialità – sottolinea il Sindaco referente Linda Errani – . Intendiamo così offrire ai genitori occasioni di ascolto, di approfondimento e di sostegno nell’affrontare lo straordinario ma complesso compito di crescere i propri figli. La collaborazione e la messa in rete di tutte le risorse professionali, attraverso il Centro per le famiglie e il coordinamento pedagogico, dei Comuni e dell’Asl, accanto agli interventi promossi da altri soggetti impegnati nelle medesime tematiche, riconoscono nel sostegno delle famiglie una priorità su cui investire. Tutto ciò è il chiaro segno di come corresponsabilità e consapevolezza siano tratti distintivi e propri delle nostre comunità educanti.”

Per informazioni rivolgersi al Centro per le famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, tel. Tel. 0545 38397 – 366 6156306, E-mail: centrofamiglie@unione.labassaromagna.it

Ti potrebbe interessare anche...