Posa la mela, Adamo! Reading al femminile e il libro ‘La valle delle donne lupo’.

Posa la mela, Adamo! Reading al femminile e il libro ‘La valle delle donne lupo’.
La valle delle donne lupo (immagine di copertina, di repertorio)

BAGNACAVALLO & READING. Sarà un reading tutto al femminile quello condotto giovedì 15 marzo alle 21 da Marina Sangiorgi presso la Bottega Matteotti di Bagnacavallo per la rassegna culturale Quotarosa, organizzata in collaborazione con l’associazione Controsenso dalla stessa Bottega, con il patrocinio del Comune.
Il reading, intitolato Posa la mela, Adamo! da un verso di Emily Dickinson, vedrà la partecipazione delle lettrici e dei lettori volontari “ingaggiati” da Controsenso. Sarà una serata di letture a sorpresa, per aprire la mente con l’aiuto di scrittrici più o meno famose. L’iniziativa è svolta in collaborazione con ViaEmiliaVenticinque di Imola e I cultunauti di Solarolo.

MOSTRA. Nella vetrina della Bottega è inoltre allestita fino al 31 marzo La signora Maria a Bottega Matteotti, mostra personale di Anna Tazzari.
La signora Maria, personaggio che trae la propria ispirazione dalle azdore romagnole, ha forme felliniane, lavora pesantemente di giorno ma vive la notte. Potrebbe essere una Dea Madre che dà la vita e governa la morte. O, più semplicemente, la donna che incontriamo per strada, al mercato o dalla parrucchiera.
Anna Tazzari, diplomata a Ravenna come mosaicista e specializzata in ceramica a Faenza, vive e lavora a Bagnacavallo. Dal 2002 ha partecipato a diverse mostre personali e collettive in regione e ricevuto numerosi riconoscimenti per la sua attività. Ha realizzato sculture seguendo le indicazioni di Tonino Guerra e Gianfranco Budini.

LIBRO. La rassegna si concluderà sabato 17 marzo alle 17.30 con Laura Pariani che presenterà il suo libro La valle delle donne lupo. Interverrà Silvia Golfera.
Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero.

Informazioni presso la Bottega (Bagnacavallo, via Matteotti 26); al telefono 0545 60784; sui siti www.controsensobagnacavallo.it e www.bottegamatteotti.it; attraverso la posta elettronica: kontrosenso@virgilio.it e info@bottegamatteotti.it

Ti potrebbe interessare anche...