Rimini, domenica 18 non perdetevi la fogheraccia di San Giuseppe.

Rimini, domenica 18 non perdetevi la fogheraccia di San Giuseppe.
Fogheraccia-di-San-Giuseppe-in-piazzale-Boscovich-Rimini.-Immagine-di-repertorio

RIMINI. Il falò di fine inverno ha radici anche nella tradizione contadina, quando ad ardere erano i rami ricavati dalla potatura per favorire la migliore Primavera dal punto di vista climatico. C’erano fogheracce nelle aie, poi trasferite nei quartieri e ancora oggi sono tante le iniziative sul territorio.

Da anni il Comune propone l’appuntamento in piazzale Boscovich, sempre molto partecipato e che giunge tradizionalmente alla vigilia della festa del papà. Appuntamento alle ore 21 .

L’invito ai cittadini è quello di partecipare festosamente, evitando comportamenti pericolosi e, per quanto riguarda i fuochi che saranno accesi sul territorio, viene ricordato il divieto di bruciare materiali plastici potenzialmente nocivi.

Per quanto riguarda la regolazione del traffico nella zona del porto si ricordano i provvedimenti adottati:

- Lungomare Tintori, nel tratto dalla Via Adolfo Busi (già Via Massenet) al Piazzale Boscovich
- Via Destra del Porto, nel tratto dal Viale Colombo al Piazzale Boscovich
- Creazione di senso unico di marcia sulla Via Adolfo Busi (già Via Massenet), nel tratto dal Lungomare Tintori al Viale Colombo, direzione di marcia consentita mare/monte
- Creazione del doppio senso di circolazione per i soli veicoli autorizzati, sulla Via Destra del Porto, nel tratto dalla Via Colombo al Largo Boscovich.

Ti potrebbe interessare anche...