Mirtillo gigante a Cesena. Sperimentazione in corso ma il terreno non è abbastanza acido.

Mirtillo gigante a Cesena. Sperimentazione in corso ma il terreno non è abbastanza acido.
Mirtillo gigante (foto di repertorio)

FORLI’-CESENA & AGRICOLTURA. Nell’ultimo consiglio provinciale si è parlato anche di coltivazione del mirtillo gigante.

INTERROGAZIONE. Il capogruppo della Lega Nord Gian Luca Zanoni e il consigliere PdL Valerio Roccalbegni: interrogano sullo stato della sperimentazione della coltura del mirtillo sul territorio provinciale. Dicono i due consiglieri: “Si apprende che il Centro di ricerca in agricoltura sta svolgendo prove, presso un’azienda di Cesena, in zona Martorano, con lo scopo di verificare la possibilità d’impiantare sul nostro territorio la produzione di una variante di mirtillo gigante, coltivazione in forte espansione anche nel nostro Paese, con notevoli superfici investite in Piemonte, Trentino, Alto Adige e Lombardia. Si interroga la Giunta per conoscere quali risultati ad oggi ha portato la sperimentazione e se si ritiene che la coltura possa avere prospettive per il nostro territorio e quali iniziative l’amministrazione intende intraprendere per sostenere questa eventuale nuova opportunità”.

Risponde l’assessore all’Agricoltura Gian Luca Bagnara: “E’ un’opportunità che può essere interessante in serra, o in zone di sottobosco della nostra montagna. Non credo però che sia possibile su larga scala in quanto abbisogna di un terreno acido, mentre i nostri terreni sono in prevalenza basici”.

Ti potrebbe interessare anche...