Concorso di cortometraggi. ‘Villanova in Corto’ a Bagnacavallo.

Concorso di cortometraggi. ‘Villanova in Corto’ a Bagnacavallo.
2011 Organizzatori e assessore

BAGNACAVALLO. Sono aperte fino a lunedì 30 aprile le iscrizioni alla sesta edizione di “Villanova in Corto”, il festival di cortometraggi di Villanova di Bagnacavallo.
La manifestazione, promossa dal circolo Arci Casablanca con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo e diretta da Giuseppe Argento, Gabriele Mari e Luca Andreini, si svolgerà dal 5 al 7 ottobre nella frazione bagnacavallese.

CONCORSO.Villanova in Corto” è un concorso di cortometraggi dedicato a opere alternative, indipendenti e a basso budget, suddivise in tre sezioni: Alta Tensione (horror, thriller, giallo e azione), Corrente Alternativa (comico, trash e demenziale) e Ricezione Libera (genere libero, con un occhio di riguardo per le opere particolarmente originali, innovative e sperimentali). In questa sesta edizione è inoltre confermata PhotoShock, la nuova sezione dedicata alle fotografie di backstage della produzione audiovisiva, che documentino dal vivo le fasi preparatorie, le problematiche, le situazioni divertenti oppure critiche della realizzazione di un cortometraggio.
Le fotografie dovranno essere relative a cortometraggi in concorso e per ogni cortometraggio si potranno inviare fino a dieci foto.
Ogni cortometraggio, della durata massima di 25 minuti titoli compresi, potrà partecipare a una sola sezione del concorso. Ogni autore può partecipare con più cortometraggi.

La giuria del festival si avvarrà anche quest’anno di un presidente onorario d’eccezione, l’attore villanovese Ivano Marescotti.

L’iscrizione è gratuita e deve essere perfezionata attraverso la compilazione di un apposito modulo presente sul sito www.villanovaincorto.net. Il modulo compilato andrà poi stampato, firmato e allegato a una copia in dvd del cortometraggio, su cui andrà riportato il codice generato dal computer al termine della procedura di iscrizione on-line. Se si desidera partecipare anche alla sezione PhotoShock le foto in formato jpg devono essere allegate in un supporto aggiuntivo (cd o dvd), separato da quello contenente il cortometraggio.
Il materiale dovrà poi essere spedito all’indirizzo Villanova in Corto c/o Giuseppe Argento, via Deledda 1, 48012 – Villanova di Bagnacavallo (Ra).
La giuria assegnerà un premio al miglior cortometraggio di ogni sezione e quattro menzioni speciali (fotografia, montaggio, sonoro, interpretazione). Circa tre settimane prima della serata di premiazione, gli autori selezionati per la fase finale verranno informati e invitati a presenziare alle giornate di proiezione e alla cerimonia finale.
Per il bando di concorso e per ulteriori informazioni: www.villanovaincorto.net

 

Ti potrebbe interessare anche...