Cesenatico. Il PD chiede il ripristino della vecchia viabilità in viale Trento.

Cesenatico. Il PD chiede il ripristino della vecchia viabilità in viale Trento.
Cesenatico

CESENATICO. Il gruppo consigliare PD di Cesenatico presenta una mozione sulla viabilità in viale Trento. Il Partito Democratico chiede che vengano sospese le azioni in atto e ripristinata la precedente viabilità e che eventuali modifiche vengano considerate solo attraverso il confronto con cittadini e commercianti di quell’area.

Ecco la mozione.
ESSENDO A CONOSCENZA:

-della sperimentazione avviata alla viabilità di v.le Trento e più precisamente del tratto compreso tra via Bartolini e via Monti;
-del forte disagio che tale sperimentazione ha creato fin da subito a residenti e commercianti della zona;
-che a distanza di pochi giorni tale disagio si è esteso a tutti i cittadini di Cesenatico oltre che a suscitare critiche negative da parte dei turisti presenti durante il periodo pasquale e che sono soliti frequentare la zona suddetta;
-che tale situazione compromette fortemente la sicurezza dei cittadini essendosi già verificati un paio di incidenti (uno in bicicletta e l’altro in motorino);
-che le attività commerciali sono fortemente penalizzate in quanto la nuova viabilità crea difficoltà di accesso determinando così un notevole calo di affluenza con conseguenti danni economici;
-che da parte di cittadini e commercianti della zona sono già pervenute manifestazioni di forte contrarietà e disagio che la sperimentazione sta provocando attraverso incontri chiesti all’assessore Fattori e al Sindaco e supportate da un elenco di circa MILLE firme raccolte in pochi giorni ( e che sta proseguendo) protocollato il 10.04.2012;
-che sono già apparsi articoli sulla stampa locale che danno voce alle difficoltà e alla contrarietà dei cittadini e dei fruitori delle attività della zona;
-che se pur di sperimentazione si tratta, ad oggi non sembrano essere state accolte in nessun modo le ragioni espresse alla manifestata contrarietà da parte dei cittadini della nostra città;

CHIEDE CHE IL CONSIGLIO COMUNALE IMPEGNI IL SINDACO E LA GIUNTA: a sospendere la sperimentazione in atto ed a procedere al ripristino immediato della precedente viabilità di v.le Trento; a prendere in considerazione eventuali modifiche alla viabilità di v.le Trento solo attraverso il confronto e l’accordo con i cittadini e i commercianti della zona.

( a firma del capogruppo del Partito DemocraticoMatteo Gozzoli)

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale