E – beauty, la rete ti fa bella. Dilagano on line video tutorial e web reality.

E – beauty, la rete ti fa bella. Dilagano on line video tutorial e web reality.
E beauty, tutorial per il make up. Immagine di repertorio.

INTERNET AL FEMMINILE. Chissà cosa penserebbero i fieri abitanti delle polis greche, dove le donne vivevano recluse nel gineceo, se si trovassero catapultati nella nostra società dove – pur non essendo completata la parità dei sessi- le donne sono libere di scegliere come impostare la propria vita senza dover chiedere il consenso del padre?

Tanta strada hanno fatto le donne!
Rimangono, tuttavia, donne , che amano curare il loro aspetto e migliorarsi continuamente. Ai nostri tempi un mezzo formidabile di ricerca e conoscenza è rappresentato da internet sia per informarsi sulle novità in commercio, sia per acquistare i prodotti necessari.

E- BEAUTY, BELLEZZA ON LINE. Attraverso i social network e You Tube il campo della cosmetica sta assumendo sempre più una dimensione virtuale, perché questi strumenti rivestono un posto sempre più importante nella nostra vita di tutti i giorni. Non sempre è necessario recarsi alla profumeria, ma ci si può affidare al L’e-beauty che secondo i sondaggi dell’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche (Uniparo) è cresciuto in poco tempo del 20 per cento.
Acquistare da casa stando comodamente sedute sul proprio divano attraverso il telecomando su alcune trasmissioni , è estremamente piacevole e rilassante, come una seduta di bellezza dall’estetista. Se poi si riesce a spuntare un prezzo migliore, la ricerca diventa ancora più interessante.

Tutte le grandi marche hanno messo in rete forum, blog, video e link a cui collegarsi. Lo scorso anno è stato realizzato il primo beauty web reality su un  portale dedicato a consigli di bellezza femminile e il premio Beauty Web Award organizzato da un altro  portale, considerato il miglior sito per aggiornamenti e rapidità del costumer service on line.

Si sta facendo avanti l’idea che la bellezza rifletta il benessere della persona e quindi curarsi sia più necessità che vanità. Rossetti , ombretti e tutti gli altri accessori per il trucco vengono ormai condivisi Facebook, Twitter,e You Tube influenzando il gusto di moltissime persone, specialmente quando a suggerire sono le maggiori star del cinema o della musica.

Il maggiore inconveniente è rappresentato dalla impossibilità di provare su di sé i prodotti , ma a ciò le maggiori case cosmetiche hanno cercato di ovviare attraverso tutorial cioè lezioni filmate, che insegnano come utilizzarli nel modo migliore e forum nei quali vengono espresse le opinioni e i giudizi di chi li ha provati.
Si può,quindi , seguire il consiglio di Coco Chanel “ Se siete tristi ,se avete un problema d’amore, truccatevi, mettete il rossetto e attaccate.”

Ti potrebbe interessare anche...