Cervia Città Giardino è alla 40° edizione. Fiori e piante da maggio a settembre.

Cervia Città Giardino è alla 40° edizione. Fiori e piante da maggio a settembre.
Conferenza Stampa Cervia Città Giardino

CERVIA. La manifestazione ora conosciuta come Cervia Città Giardino nacque nel 1972 con il nome Maggio in Fiore, con un tema molto importante ed innovativo, salvaguardare il verde e la natura. Arrivata alla 40^ edizione, considerata tra le più importanti manifestazioni dedicate all’architettura del verde “Cervia Città Giardino“ sboccia, letteralmente, nel mese di maggio quando i tecnici, esperti e i maestri giardinieri d’Italia e d’Europa si incontrano per trasformare le aiuole e i giardini delle città in vere e proprie opere d’arte.
Cervia, Milano Marittima Pinarella e Tagliata si riempiono di infinite note cromatiche e olfattive grazie alla ormai celebre e consueta manifestazione, magistralmente citata nelle parole del poeta Tonino Guerra, recentemente scomparso, che tanto ha amato Cervia: “Cervia ti porta verso l’acqua del mare con i suoi innumerevoli giardini che hanno pensieri anche di paesi e città lontani”.

UNA GRANDE MOSTRA IN PLEN AIR. Da maggio fino a settembre l’iniziativa coinvolge tutte le aree verdi ma anche il centro storico delle località, dando vita a una grande mostra en plein air che si snoda tra diversi luoghi, dedicata ai fiori e al “verde”, oggi la più importante mostra in Italia di questo genere.
Dal 1972 questa festa in onore della natura, è cresciuta esponenzialmente e ogni anno il fior fiore degli artisti e degli architetti del verde da tutto il mondo, in rappresentanza di oltre 50 città ed enti (italiani e stranieri), si danno appuntamento a Cervia per sperimentare tecniche uniche e innovazioni floreali, creando un’occasione di confronto ed interscambio di creatività, modalità di intervento, metodi e novità nella gestione del verde pubblico e privato.
Migliaia le piante e i fiori utilizzati che trasformano la città; sculture, espressioni e composizioni emozionanti, figure e geometrie, originali giardini ed incredibili allestimenti floreali fra i quali si può camminare. I giardini possono essere ammirati a ogni ora del giorno e della notte, semplicemente passeggiando per la città e sono curati con attenzione dal Servizio Verde durante tutto il periodo estivo.

La manifestazione ha inoltre ottenuto anche per la 40^ edizione, il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero all’Ambiente e alla Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Ravenna, dell’Università di Pisa – Facoltà di Agraria e dell’Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini.
L’evento è stato inserito all’interno del ricco programma di Primavera Slow e del centenario di Milano Marittima, la Garden City.

Cervia Città Giardino è anche la cornice ideale per festeggiare il 75° di MAPEI, (Main sponsor), una realtà nata in Italia e ora divenuta internazionale, forte sostenitrice da anni della manifestazione. Una tra le aziende più all’avanguardia nel mondo per sviluppo e tecnologie focalizzate soprattutto sul rispetto dell’ambiente e dell’eco-sostenibilità, dove il concetto di “Costruire in verde” si sposa ampiamente con le politiche ambientali che Cervia sta portando avanti da diversi anni e che i considerevoli obiettivi raggiunti fino ad oggi da entrambi sono dei punti di forza per fortificare ed ampliare le energie.
Nell’ambito della manifestazione verrà realizzato un giardino che riproduce il disegno realizzato da Carlo Stanga per la campagna pubblicitaria celebrativa del 75° anniversario di Mapei, il cui slogan è:
da 75 anni aiutiamo a costruire sogni piccoli e grandi.

NOVITA’. Tra le novità del 2012 dedicate al centenario, trova spazio Milano, città ospite dello Sposalizio del Mare, che ha voluto testimoniare il legame tra le “Due Milano” (è questo il titolo del progetto) rappresentando la villeggiatura al mare con sedie a sdraio e lettini da spiaggia, abbinandole alla riproduzione delle guglie del Duomo, il tutto sapientemente fiorito, nella Rotonda 1° Maggio.
Sempre nella Rotonda 1° Maggio, sarà presente Perte’, un percorso fotografico che prende il nome dalla cornice luminosa che il giovane light designer lughese Enrico Aleotti ha pensato e progettato proprio per incorniciare ed evidenziare in luce ogni momento speciale che ripercorre gli anni della fondazione di Milano Marittima fino agli anni cinquanta, realizzato da ELFI s.p.a e dall’azienda OVERLED, con la collaborazione dei Vivai Scarpellini Garden Center e Vivai Piante Battistini.
Sempre nella Rotonda, gli Amici tedeschi della Provincia dell’Ostalbkreis dedicano il loro allestimento al 20° anniversario di gemellaggio con la Provincia di Ravenna, che ha portato la Città di Cervia a gemellarsi nel 2011 con la Città di Aalen.
La città di Vienna, da anni protagonista dell’evento con originali progetti, si presenta quest’anno con un allestimento nella Rotonda Cadorna, dedicato a tre compleanni speciali: 150 anni del Servizio Verde della Città, 100 anni della fondazione di Milano Marittima e 40 anni della manifestazione, ma la Rotonda Cadorna ospiterà anche un altro anniversario, quello della Casa delle Farfalle & CO. arrivata a 10 anni di attività. Ogni martedì pomeriggio gli esperti operatori del Centro ambientale proporranno davanti al loro giardino, laboratori didattici gratuiti al rientro di BicInFiore, una visita guidata ai giardini della manifestazione.
Il “Giardino sardo”, sapientemente realizzato nel 2009 dal noto Vivaio Flora & Pietre di Olmedo e dalla Camera di Commercio del Nord Sardegna, si amplierà con ulteriori piante pregiate e sarà dedicato alla scrittrice sarda Grazia Deledda, cittadina onoraria di Cervia.
Ritorna dopo alcuni anni, nel giardino della Torre San Michele, il Principato di Monaco, con un progetto dedicato al “matrimonio principesco” coronato nel 2011, per la gioia dei monegaschi, tra il Principe Alberto e Charlene Wittstock.
Nel 1202 Leonardo Fibonacci scrisse il “Liber Abbaci” ed introdusse così in Italia il sistema numerico odierno basato su 9 cifre unite allo zephiro, da cui nacque la sua celebre sequenza in cui ogni numero successivo è la somma dei due numeri precedenti. Prendendo spunto da questa scoperta, la new entry Casola Valsenio, famosa per il “Giardino delle erbe officinali” si presenta per la prima volta a Cervia con un progetto per celebrare gli 810 anni dalla scoperta con un allestimento nel Parco delle Rimembranze, diviso in tre diversi momenti.
Bologna invece ha progettato un allestimento per ricordare il Maestro Tonino Guerra, autorevole testimone della manifestazione e grande amico della città.
Mentre a Tagliata, nell’entrata della pineta, verrà realizzato un originale progetto dedicato alla flora autoctona, patrocinato dalla Regione ER e dalla Provincia di Ravenna, dal nome FIORA (Flora Autoctona per l’Imprenditoria: Organizzazione del Verde e Restauro Ambientale).

Ben otto anniversari verranno rappresentati nel 2012, grazie alla magia dei fiori ed alla bellezza della natura, cornici ideali per portare avanti l’attenzione all’ambiente e alla tutela del territorio.
Non più solo mare e sole, quindi, ma una serie sempre rinnovata e fantasiosa di iniziative e opportunità a carattere ambientale, caratterizzano sempre di più in questi anni la proposta turistica della città di Cervia.

Queste sono soltanto alcune tra le novità della 40^ edizione, si dovranno aspettare soltanto alcuni giorni per scoprirne delle altre, quando la città si animerà con la presenza di centinaia di abili esperti e tecnici del verde che daranno “il là” agli originali allestimenti floreali.
Come ogni anno saranno in grado di stupire con la loro maestria, dedizione e rispetto dell’ambiente, di conquistare l’attenzione e l’apprezzamento dei numerosi turisti e residenti, regalando ancora una volta alla città profumate emozioni.

PROGRAMMA. 
40^ Cervia Città Giardino – Maggio in Fiore

Mostra floreale a cielo aperto
Da maggio a settembre
Mostra di giardini realizzati dalle città ed enti partecipanti, distribuiti in vari punti di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata. Gli originali giardini ed allestimenti floreali saranno mantenuti e curati per tutta la durata della stagione estiva dal Servizio Verde del Comune di Cervia.

Le Rose del Centenario – Un weekend al profumo di rose
19 e 20 maggio – Area antistante Magazzini del Sale Torre – ore10/22
Nell’area antistante i Magazzini del Sale Torre si svolgerà un’importante esposizione delle nuove varietà di rose 2012. Una mostra mercato con centinaia di rose rampicanti, ad alberello ed arbustive, tra le più rare e profumate. Esposizione e vendita della “Rosa Cervia”, varietà di rosa profumata dedicata alla città e della “Rosa Gran Milano”, nuova varietà di rosa dedicata alla città di Milano, ospite d’onore per i festeggiamenti del centenario della nascita di Milano Marittima.

Verde Mercato
26 e 27 maggio – ore10/23 – Centro storico e Viale Roma/Cervia
Vivai, piante e fiori, bonsai, piante grasse, prodotti naturali, ma anche terrecotte, vasi, arredo per esterni sono i protagonisti di questo appuntamento arrivato alla 6^ edizione, dedicato agli appassionati di giardinaggio, di erboristeria e di prodotti naturali. Primavera in Bonsai nell’Antica Pescheria in Piazzetta Pisacane a cura dell’Associazione “Cervia Bonsai” con laboratori per bambini, all’interno verrà allestita la Mostra Fotografica dedicata al Centenario di Milano Marittima a cura di Renato Lombardi. Estemporanea d’Arte I fiori dipinti “in diretta” in Piazza Garibaldi e laboratori d’arte per bambini, a cura dell’Associazione “Cervia Incontra l’Arte”.

Inaugurazione “Cervia Città Giardino – Maggio in Fiore”
Concerto dell’Amicizia
26 maggio – ore 21 –Piazza G. Garibaldi/Cervia
Concerto dell’Orchestra Giovanile Città di Aalen gemellata con Cervia in onore delle città ed enti partecipanti alla 40^ edizione di “Cervia Città Giardino – Maggio in Fiore”.

BicInfiore
27 maggio – ore 9.30/12.30 – Ritrovo davanti alla Torre San Michele/Cervia
Visita guidata (gratuita) in bicicletta ai giardini fioriti allestiti dalle città ed enti partecipanti alla 40^ edizione di Cervia Città Giardino, in collaborazione con Atlantide.
Prenotazione obbligatoria
(Per informazioni: tel. 0544/995671 – fax 0544/998308 – casadellefarfalle@atlantide.net)

Il Giardino delle Farfalle
Ogni martedì da fine maggio a inizio settembre – Ore 18.00
Rotonda Cadorna/Milano Marittima
Indicazioni e suggerimenti pratici su come preparare, nel giardino sul balcone di casa, un angolo dedicato alle farfalle introducendo specifiche piante nutrici e da fiore. Realizzazione di un vasetto personalizzato. Laboratorio gratuito.
(Per informazioni: tel. 0544/995671 – fax 0544/998308 – casadellefarfalle@atlantide.net)

BicInfiore
Ogni martedì da fine maggio a inizio settembre – Ore 16.30
Ritrovo davanti alla Torre San Michele/Cervia
Visita guidata (gratuita) in bicicletta ai giardini fioriti allestiti dalle città ed enti partecipanti alla 40^ edizione di Cervia Città Giardino – Maggio in Fiore.
Al termine Botanica creativa, laboratorio ludico-creativo presso la Rotonda Cadorna di Milano Marittima all’interno dell’aiuola allestita da Casa delle Farfalle & Co.( fine attività prevista per le ore 19.00 circa), in collaborazione con Atlantide. Prenotazione obbligatoria
(Per informazioni: tel. 0544/995671 – fax 0544/998308 – casadellefarfalle@atlantide.net)

Ti potrebbe interessare anche...