Emilia Romagna. Imprese: contro l’illegalità a Rimini c’è anche ‘Ri.Visual’.

Emilia Romagna. Imprese: contro l’illegalità a Rimini c’è anche ‘Ri.Visual’.
Denaro, foto di repertorio

PROVINCIA di RIMINI. La Giunta della Camera di Commercio di Rimini ha deliberato di sostenere per la durata di un anno i costi di attivazione del collegamento a RI.VISUAL presso la Provincia di Rimini e i cinque Comuni della costa (Bellaria Igea Marina, Cattolica, Misano Adriatico, Riccione, Rimini).

STRUMENTO CONTRO L’ILLEGALITA’. Come si ricorderà RI.VISUAL è lo strumento telematico di contrasto all’illegalità che permette in tempo reale la navigazione nel Registro Imprese, fornendo un’immediata percezione delle relazioni in essere tra imprese e persone. Questo sistema permette infatti di effettuare indagini ed approfondimenti su relazioni fra diverse imprese, o fra imprese e persone titolari di cariche o partecipazioni.

Nel ringraziare la Camera di Commercio per questo prezioso sostegno che permetterà di mettere a disposizione screening rapidi di ogni situazione meritevole di attenzione- dichiara l’Assessore provinciale al Turismo, Fabio Galli-, rimarchiamo come esso andrà ad aggiungersi e affiancarsi all’attivazione dell’Osservatorio provinciale sulla criminalità, non appena la Regione formalizzerà come già promesso la sua partecipazione. Come Provincia di Rimini riteniamo l’utilizzo di RI.VISUAL molto importante, in particolare nel settore turistico visto che proprio negli ultimi anni i frequenti, vorticosi e poco trasparenti passaggi di proprietà per alcune strutture ricettive e pubblici esercizi sono sfociati in gravi situazioni e anche clamorose proteste che hanno visto ingiustamente coinvolto il personale dipendente”.

Ti potrebbe interessare anche...