‘I libri? Spediamoli a scuola’. Ravenna: 82 libri donati agli alunni delle scuole d’infanzia.

‘I libri? Spediamoli a scuola’. Ravenna: 82 libri donati agli alunni delle scuole d’infanzia.
12-05-08-biblioteche-scolastiche

RAVENNA. I piccoli alunni delle scuole dell’infanzia Buon Pastore e Felici Insieme hanno ricevuto in municipio gli 82 libri donati loro dalla città di Ravenna nell’ambito del progetto “I libri? Spediamoli a scuola”, promosso su scala nazionale dalla casa editrice Sinnos e al quale Ravenna ha partecipato quest’anno per la prima volta. Nei municipi di tutta Italia si sono svolte cerimonie analoghe.

ACQUISTO-DONO. Chi ha deciso di diventare “azionista” delle due biblioteche scolastiche si è recato alla libreria La Libraffa, in via Massimo D’Azeglio, dove ha consultato e scelto un volume dalla “Borsa titoli”, l’elenco dei libri da acquistare elaborato con i referenti delle biblioteche scolastiche di entrambe le scuole. Alla Libraffa si dicono soddisfatti dell’esito di questa prima esperienza e sottolineano come i libri non siano stati acquistati solo dai genitori dei bambini frequentanti le due scuole, ma anche da cittadini che pur non avendo un legame diretto con gli alunni hanno voluto arricchire il patrimonio librario della Buon Pastore e della Felici Insieme. Il progetto, come ha annunciato l’assessore all’Istruzione Ouidad Bakkali partecipando alla consegna dei libri, continuerà anche l’anno prossimo: “Siamo contenti di come è andata questa prima esperienza e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno aderito con grande generosità facendo un dono così prezioso a tanti bambini della nostra città. Per l’anno prossimo l’obiettivo è quello di coinvolgere altre scuole e di raggiungere un numero maggiore di ‘azionisti’”.

Ti potrebbe interessare anche...