Tiro al piattello e solidarietà per il progetto ‘Piccoli Passi’ per il Bufalini di Cesena.

Tiro al piattello e solidarietà per il progetto ‘Piccoli Passi’ per il Bufalini di Cesena.
foto premiazione tiro piattello

CESENA. Tiro al piattello e solidarietà, si rinnova l’appuntamento sportivo benefico a favore dell’Azienda Usl di Cesena. Dopo il successo della prima edizione tenutasi nel 2011, nei giorni scorsi si è svolta al Tav Belvedere di Uboldo (Varese) un nuovo torneo individuale più barrage di tiro al piattello, il cui ricavato, pari a 2.000 euro, sarà destinato al progetto “Piccoli Passi” del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Bufalini di Cesena.

IL TORNEO. Il torneo, al quale hanno preso parte ben 170 tiratori, è stato organizzato dall’A.S.D. Tiro a Volo Belvedere e reso possibile grazie alla collaborazione di Ottica-Oreficeria Tempi d’Oro di Tarlazzi Ingrid & Diego di Cotignola (RA), Olearia Caldera di Manerba del Garda (Brescia), RC Eximport S.r.l. di Forlì e Bornaghi Cartucce di Treviglio (BG).

IL PROGETTO. Il progetto “Piccoli passi”, nell’ambito del più complessivo obiettivo di un ospedale attento alle esigenze dei piccoli ricoverati, è partito a gennaio del 2011 da un’idea delle infermiere del reparto di Terapia Intensiva Pediatrica e Neonatale dell’ospedale Bufalini per far conoscere al territorio l’ambiente dell’unità operativa, aperto all’ingresso dei soli genitori dei neonati ricoverati. Rendere più confortevole il soggiorno dei genitori all’interno e all’esterno del reparto è stata la molla di una serie di iniziative realizzate fino a oggi, tra cui una partita di calcio di beneficenza cui ha preso parte il Cesena Calcio e una serata di spettacolo e varietà a scopo benefico.

L’Azienda Usl di Cesena, insieme all’équipe della Terapian Intensiva Neonatale, desidera ringraziare tutti quanti hanno collaborato all’organizzazione dell’iniziativa benefica per la generosa donazione.

Ti potrebbe interessare anche...