Festival di Cannes. Oggi Brad Pitt e Ken Loach, ieri Resnais e Kiarostami, e la ministra Filippetti.

Festival di Cannes. Oggi Brad Pitt e Ken Loach, ieri Resnais e Kiarostami, e la ministra Filippetti.
Nanni Moretti, foto di repertorio

CANNES 2012. Non solo Brad Pitt e Nicole Kidman, non solo Robert Pattinson e Kristen Stewart, non solo Eva Mendes e il resto delle note star da tappeto rosso. Quest’anno a ‘rubare’ un pò di luce ai volti ‘buca schermo’ del momento, ci ha pensato il nuovo ministro della Cultura francese, la scrittrice Aurélie Filippetti. Indubbiamente affascinante, ha debuttato a Cannes assistendo alla proiezione del film realizzato da Gilles Jacobper Une journée particulière. Ha appuntato sul bavero del presidente della giuria, il nostrano Nanni Moretti, le prestigiose insegne di Commandeur delle Arti e delle Lettere; e ha pronunciato parole alquanto gradite: “Il futuro dell’Europa si chiama cultura”.

PROGRAMMA. Dopo gli applausi di ieri a Resnais e Kiarostami, oggi in programma le ‘fatiche’ di Brad Pitt e Ken Loach, e tanto altro. Per il 23 maggio è prevista la proiezione di Viaggio in Italia di Roberto Rossellini. Il film torna sul grande schermo dopo un restauro digitale i cui risultati saranno visibili proprio in occasione di questo 65esimo Festival.  L’appuntamento è per mercoledì 23 maggio alle 19.30 presso la Salle Buñuel, alla presenza di Renzo Rossellini, e l’iniziativa rientra all’interno del progetto Rossellini, realizzato da Istituto Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna, CSC-Cineteca Nazionale e Coproduction Office, per riscoprire l’opera cinematografica di un grande maestro.

Ecco il programma di oggi e dei prossimi giorni di festival:
Martedì 22 maggio:
The Angels’ Share, Ken Loach (Concorso)
Killing Them Softly, Andrew Dominik (Concorso)
Operation Libertad, Nicolas Wadimoff (Quinzaine des Réalisateurs)
Gangs of Wasseypur, Anurag Kashyap (Quinzaine des Réalisateurs)
Aquí Y Allá, Antonio Méndez Esparza (Settimana della critica)
Trashed, Candida Brady (Proiezioni speciali)Journal de France, Claudine Nougaret, Raymond Depardon (Proiezioni speciali)
A Musica Segundo Tom Jobim, Nelson Pereira dos Santos (Proiezioni speciali)
Aimer a Perdre la Raison, Joachim LaFosse (Un Certain Regard)

Mercoledì 23 maggio:
Holy Motors, Leos Carax (concorso)
On the Road, Walter Salles (concorso)
Io e te, Bernardo Bertolucci (Fuori Concorso)
Sightseers, Ben Wheatley (Quinzaine des Réalisateurs)
Sueño Y Silencio, Jaime Rosales (Quinzaine des Réalisateurs)
La Playa, Juan Andrés Arango (Un Certain Regard)

Giovedì 24 maggio:
The Paperboy, Lee Daniels (Concorso)
Post Tenebras Lux, Carlos Reygadas (Concorso)
Dangerous Liaisons, Jin-ho Hur (Quinzaine des Réalisateurs)
Miss Lovely, Ashim Ahluwalia (Un Certain Regard)

Venerdì 25 maggio:
Cosmopolis, David Cronenberg (Concorso)
In the Fog, Sergei Loznitsa (Concorso)
Hemingway & Gellhorn, Philip Kaufman (Fuori Concorso)
Gimme the Loot, Adam Leon (Un Certain Regard)

Sabato 26 maggio:
The Taste of Money, Im Sang-soo (Concorso)
Mud, Jeff Nichols (Concorso)
Renoir, Gilles Bourdos(Un Certain Regard)
Domenica 27 maggio:
Thérèse D, Regia di Claude Miller (Fuori concorso)

Ti potrebbe interessare anche...