Emilia Romagna. Treni? ‘Nessuna soppressione, è solo un disguido sul sito di Trenitalia’.

Emilia Romagna. Treni? ‘Nessuna soppressione, è solo un disguido sul sito di Trenitalia’.
Treni, foto di repertorio

EMILIA ROMAGNA. “Con il nuovo orario non è prevista alcuna soppressione di treni. Si tratta di un disguido del sito di Trenitalia“. Così tiene a precisare l‘assessore regionale ai Trasporti Alfredo Peri, rispondendo agli utenti del servizio ferroviario che in queste ultime ore si stanno rivolgendo ai mezzi di informazione denunciando la soppressione dei treni interregionali in direzione Milano e di quelli che dalla Romagna raggiungono Bologna.

NESSUNA SOPPRESSIONE. “Per fugare qualsiasi equivoco voglio sottolineare che con il nuovo orario, in vigore a partire dal 10 di giugno, non è prevista alcuna soppressione – spiega Peri – Si tratta di un disguido tecnico sul sito di Trenitalia, che attualmente sta caricando il nuovo orario. Al contrario, aumentano i servizi di media e lunga percorrenza che riguardano anche l’Emilia-Romagna, con nuovi treni aggiuntivi Intercity e Freccia Bianca di cui possono beneficiare anche i pendolari della regione con gli sconti che sono attualmente utilizzabili, come abbiamo dato comunicazione proprio ieri”.
PIU’ TRENI E NON MENO. “Con il nuovo orario – conclude l’assessore Peri - ci saranno dunque in circolazione in Emilia Romagna più treni e non meno”.

Ti potrebbe interessare anche...

1 Commento

  • Elena

    Ho chiamato il call center di trenitalia e non sanno nulla, perchè anche i centralinisti si rifanno al sito. Ad oggi nel sito non è cambiato nulla, i regionali non sono presentati come opzione di viaggio per la tratta Bologna-Milano. Avete aggiornamenti?

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale