Emilia Romagna. Lo sport contro la Fibrosi Cistica. Un contributo di solidarietà anche da Forlì.

Emilia Romagna. Lo sport contro la Fibrosi Cistica. Un contributo di solidarietà anche da Forlì.
AMMP AOSTA

SPORT & SOLIDARIETA’. L’Associazione Morgagni Malattie Polmonari (AMMP) ha preso parte recentemente ad un importante evento organizzato dall’Associazione Fibrosi Cistica Valle d’Aosta e dal locale Centro Sportivo. Per rendere omaggio a Claudio, scomparso a causa della Fibrosi Cistica, è stato promosso per il quarto anno consecutivo

EMILIA ROMAGNA – FORLI’. Il torneo di calcio a 6 con ben 19 squadre presenti con lo scopo di raccogliere fondi per sostenere la lotta contro la Fibrosi Cistica, ma soprattutto mostrare come la solidarietà, la voglia di crescere insieme è ancora accesa. All’evento ha partecipato “Trust for lung”, squadra composta da volontari e amici di due associazioni Romagnole: “Davide e Guido Insieme Fibrosi Cistica Trust Onlus” e “l’Associazione Morgagni Malattie Polmonari Onlus”. Dieci ragazzi partiti da Forlì per andare ad Aosta a dare il loro piccolo contributo per sottolineare l’importanza della vita e del ricordo, grazie al loro impegno la squadra si è classificata terza.

“Senza dubbio un gesto incredibile – commenta Sara Dematteis, presidente dell’Associazione Valle d’Aosta Fibrosi Cistica Onlus – questi ragazzi sono partiti da Forlì alle 4 del mattino ed hanno giocato a calcio per due giorni senza smettere un attimo di dimostrare la loro vicinanza allo scopo del torneo. Rringrazio infinitamente AMMP e il Davide e Guido Insieme Fibrosi Cistica Trust ed i loro presidenti Venerino Poletti e Guido Passini per avere dimostrato con questi ragazzi la condivisione di un obiettivo comune, la ricerca scientifica e la solidarietà”.
“Lo sport è uno straordinario veicolo di promozione delle iniziative rivolte alla prevenzione e cura di problemi di salute e delle iniziative benefiche ad esse collegate. Partecipiamo a questi eventi per testimoniare il sostegno agli eventi di solidarietà ma anche per diffondere una cultura della salute che si basa molto sulla ricerca scientifica”, commenta il prof. Venerino Poletti, president dell’AMMP.
Così, recentemente, AMMP ha preso parte a Perugia anche alla prima corsa podistica di beneficienza organizzata dall’Amar (Associazione malattie respiratorie) alla quale hanno aderito più di duecento partecipanti, tra agonisti e amatori, su un percorso di 10 km. L’iniziativa, con lo slogan “Corriamo insieme per i nostri polmoni”, aveva lo scopo di sensibilizzare alla cura e alla prevenzione di malattie polmonari. Alla gara hanno preso parte anche Matteo Buccioli e Davide Colli, che indossando la maglia dell’associazione, hanno rappresentato AMMP (Associazione Morgagni Malattie Polmonari) e il “Davide e Guido insieme Fibrosi Cistica Trust”.
Alla manifestazione svoltasi presso l’area verde adiacente allo stadio Renato Curi di Perugia è stato possibile per tutti i partecipanti ma anche per gli intervenuti eseguire gratuitamente un test del respiro negli stand delle diverse organizzazioni di volontariato presenti.

L’Associazione Morgagni per le Malattie Polmonari si presenta
L’Associazione Morgagni per le Malattie Polmonari nasce in seguito ad un’importante elargizione della famiglia di un paziente dell’Unità Operativa di Pneumologia Interventistica, Claudio Morgagni.
Obiettivo di AMMP come associazione è creare un sistema di ricerca clinica applicata in grado di sostenersi anche finanziariamente, e di essere vicina ai pazienti nei vari momenti delle cure mediche.
L’Associazione ha sviluppato rapporti operativi con istituzioni pubbliche nazionali ed internazionali come la Mayo Clinic (USA), l’Università portoghese di Coimbra e quella olandese di Leiden con l’obiettivo di promuovere l´informazione in merito alla ricerca scientifica e sensibilizzare l´opinione pubblica e le istituzioni pubbliche e private riguardo alle problematiche sociali, sanitarie e terapeutiche connesse con le malattie polmonari.

Ti potrebbe interessare anche...