Santarcangelo d/R. Balè Balè, il festival delle scuole di ballo. In piazza Ganganelli, dal 3 al 4 agosto.

Santarcangelo d/R. Balè Balè, il festival delle scuole di ballo. In piazza Ganganelli, dal 3 al 4 agosto.
Balè Balè conferenza stampa 029

SANTARCANGELO d/R. Balé Balé è un progetto delle Edizioni Musicali Casadei Sonora e del comune di Santarcangelo di Romagna – in collaborazione con la regione Emilia Romagna, assessorato al Turismo e Commercio, e la provincia di Rimini – voluto per lo stretto legame che il ballo ha sempre avuto con la nostra terra. L’Emilia Romagna è la regione con il più alto numero di scuole di ballo e di partecipanti di tutto il territorio nazionale. Negli ultimi anni grazie anche a trasmissioni televisive della Rai come ‘Ballando sotto le stelle’ o di Canale 5 come ‘Baila‘, la passione e l’interesse per il ballo sono aumentati notevolmente. Da qui l’idea di Andrea Masoni di creare Balé Balé, che in dialetto romagnolo significa: ballate, ballate!

UNA SERATA IN PIAZZA. Il grande successo nazionale e d

i pubblico ottenuto lo scorso anno per il 40° anniversario della scomparsa del maestro Secondo Casadei, la bellissima serata musicale e il documentario a lui dedicato, ‘Una vita in musica, hanno fatto sì che oggi si siano create le condizioni per realizzare questo nuovo, grande appuntamento del 3 e 4 agosto 2012, sempre nella splendida cornice di piazza Ganganelli a Santarcangelo di Romagna.
Le serate, ad ingresso libero, prevedono un pre-inizio musicale alle ore 19,30 in diretta televisiva regionale dalle ore 20 su Teleromagna, con ‘L’aperitivo danzante’. Questo prologo darà modo al pubblico di poter ballare nelle prime due ore della serata, accompagnato dalla grande orchestra LA STORIA DI ROMAGNA, gruppo ufficiale delle due serate del Festival, che per l’occasione ha aumentato il proprio organico, invitando la gente a ballare sulla grande pista rialzata che sarà anche sede dell’esibizione delle scuole di ballo. Nel frattempo Letizia Valletta Casadei e Ludovico Luongo realizzeranno interviste con il pubblico e con gli artisti che di lì a poco andranno ad esibirsi.

Alle ore 21,30 il direttore artistico e conduttore delle serate Gianni Siroli, popolare conduttore romagnolo di lunga esperienza e grande professionalità, aprirà ufficialmente la diretta televisiva nazionale su SKY (canale 891), che si collegherà con piazza Ganganelli per tutta la durata del Festival, affiancato dalla bellissima madrina e conduttrice Patrizia Deitos, finalista di Miss Italia, cantante e presentatrice.

SVOLGIMENTO DELLA SERATA. Dopo la sigla di Balé Balé verranno presentati i dieci gruppi di ballo che si esibiranno nel corso della prima serata. Per ognuno di essi, prima dell’esibizione, verrà mandata in onda una clip-presentazione di circa un minuto. Ogni gruppo realizzerà un show di otto minuti ininterrotti, con 4/5 generi musicali, dei quali almeno uno della tradizione musicale romagnola con le inconfondibili musiche composte da Secondo Casadei. Le serate saranno intervallate da diversi ospiti che si esibiranno in vari generi di ballo come il flamenco, la danza araba, la tipica polka chinata emiliana, i tangueros argentini. Naturalmente non mancherà la presenza del sindaco di Santarcangelo Mauro Morri, che, dato il grande successo ottenuto lo scorso anno per la sua inaspettata performance televisiva in qualità di testimonial, si è prestato simpaticamente per il secondo anno consecutivo a girare lo spot della manifestazione in onda su tutto il territorio nazionale. L’assessore al Turismo della regione Emilia Romagna Maurizio Melucci interverrà alla serata di apertura mentre la diretta televisiva nazionale terminerà alle ore 24,00. Identica scaletta per la seconda serata, quella di sabato 4 agosto, con la presenza sul palco di dieci gruppi e nuovi ospiti. Durante l’intera manifestazione si esibiranno oltre 600 ballerini.

GLI IDEATORI DELL’EVENTO. L’evento è ideato e diretto dal noto regista Andrea Masoni (sua anche l’organizzazione), che da oltre 25 anni ha fatto della Romagna la sua terra di adozione, e che da tanti anni cura gli eventi delle Edizioni Musicali Casadei Sonora e di numerose amministrazioni pubbliche, oltre che eventi di grande rilievo della Regione Emilia Romagna e della Provincia di Rimini, per promuovere il territorio oltre i confini regionali attraverso la tv. Nota di merito va sicuramente all’attenzione con cui è curato l’allestimento televisivo (audio, luci, video, scenografia, post-produzione), sempre sotto la supervisione di Andrea Masoni, affiancato da attenti professionisti.

Balé Balé, oltre al sostegno delle Istituzioni, ha come sponsor molte importanti aziende: Orogel, Azienda Agricola Guidi, Vicini Shoes, Belli Decò, Baldinini, Centrale del Latte di Cesena, Stak Italia Arredamenti. Fondamentale il supporto mediatico di Teleromagna, SKY canale 891, Radio Italia, Radio Gamma Regione Romagna, La Voce, il Resto del Carlino.

La serata sarà trasmessa in diretta attraverso i canali satellitari anche su altre emittenti collegate con Teleromagna su Marche, Veneto, Emilia Romagna, Puglia, Calabria.

 

Questi, infine,  i venti gruppi di ballo che si esibiranno durante il Festival:

Programma Scuole da ballo

 

 

Venerdì 3 Agosto Sabato 4 Agosto

 

Rimini Dance Company Cesena Danze

Crisa Dance Casadei Danze

Le Comete di Romagna Le Sirene Danzanti

New Dance Club Gruppo Milleluci

Romagna Balla Giuseppe & Friends

Pesaro Balla Cicognani Danze

Happy Feet I Diavoli Della Frusta

Gruppo Folk Italiano alla Casadei Giorgio e le Magiche Fruste

Club Maurys Balla con Noi

Team Dance Borgo Gruppo Settecrociari

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

1 Commento

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale