Emilia Romagna. Misanopianofestival: il ritorno di Pier Narciso Masi. Un artista a tutto campo.

Emilia Romagna. Misanopianofestival: il ritorno di Pier Narciso Masi. Un artista a tutto campo.
Pier Narciso Masi

EMILIA ROMAGNA & MISANOPIANOFESTIVAL. Sabato 4 agosto penultimo appuntamento col MISANOPIANOFESTIVAL nella chiesa dei SS. Biagio ed Erasmo di Misano Monte. Dopo lo straordinario successo dei precedenti appuntamenti, che hanno registrato il tutto esaurito, il Festival pianistico che quest’anno celebra la sua XX edizione, riascolterà uno dei suoi artisti più amati: PIER NARCISO MASI, protagonista per molteplici stagioni dei corsi di Alto perfezionamento musicale e di indimenticabili concerti.

BIOGRAFIA. Riconosciuto come uno dei più squisiti e versatili interpreti italiani, allievo prediletto di C. Zecchi, E. Fischer e G. Agosti, ha impostato la sua attività a tutto campo, esplorando ogni aspetto del Pianoforte, dalla musica da camera al repertorio solistico, con particolare predilezione per i compositori classici. Ha suonato in recitals, con gruppi da camera, collaborando con musicisti di fama internazionale e con orchestre per le più prestigiose Istituzioni musicali in Italia e nel mondo.
IL PROGRAMMA. Il programma della serata inizierà con quattro Sonate di Domenico Scarlatti (1685-1757) a cui seguirà la deliziosa Sonata K 330 di W.A. Mozart; chiuderanno la seconda parte i Quadri di una esposizione, monumentale opera di M. Musorgskij nota al pubblico per la sua versione orchestrale di Maurice Ravel ma scritta in origine dal compositore russo per pianoforte, su ispirazione della mostra del pittore V. Hartmann, tenutasi a Mosca nel 1874.

Il concerto inizierà alle 21,15 l’ingresso è gratuito

 

Ti potrebbe interessare anche...