Emilia Romagna. Anche a Verucchio ‘Calici di stelle’. Con tante degustazioni e musica dal vivo.

Emilia Romagna. Anche a Verucchio ‘Calici di stelle’. Con tante degustazioni e musica dal vivo.
Calici di Stelle, Verucchio

2^ EDIZIONE ‘CALICI DI STELLE‘ A VERUCCHIO . Il comune di Verucchio e l’associazione ‘Verucchio Inn-sieme‘, in collaborazione con l’associazione Pro Loco di Verucchio, promuovono la 2^ edizione di ‘Calici di stelle‘, evento ideato dall’associazione Città del Vino e dal Movimento turismo del Vino.

IL PROGRAMMA.Calici di Stelle’ si svolgerà a Verucchio sabato 11 e domenica 12 agosto 2012, nel centro storico del borgo medioevale, nella Rocca Malatestiana (punto panoramico per eccellenza) e nei tanti “balconi” naturali del paese; si potrà così ammirare un panorama notturno splendido sul mare Adriatico, sulla valle del fiume Marecchia e su tutto il Montefeltro.
In questa suggestiva cornice, dalle ore 20,00 fino alle 24,00, verranno proposte degustazioni di vini, presentati dalle migliori cantine del territorio romagnolo, accompagnate da buona musica dal vivo, e saranno approntati punti gastronomici che dispenseranno formaggi, salumi, spianate, piadine, porchetta e pesce al cartoccio.
Un gruppo di astrofili metterà a disposizione dei telescopi e assisterà coloro che vorranno osservare le stelle dal panoramico terrazzo della Rocca.
L’antica via in selciato ‘Mura del Fossato’ sarà dedicata ai vini della ‘ Valle del Riesling Oltrepò’ serviti e spiegati dai sommelier dell’ AIS delegazione di Rimini; il tutto accompagnato da buon pesce fritto servito nei classici ‘cartocci’ di carta gialla.

LE NOVITA’. Grande novità 2012: Claudia Nicoli, prima e unica donna in Italia ad essere stata insignita del titolo di Ambasciatrice italiana dello Champagne, ci condurrà alla scoperta del vino più famoso del mondo. Una serata imperdibile di approfondimento e degustazione del nobile Perlage, per carpire i segreti di questo Terroir d’eccezione. Lo Champagne dei piccoli Récoltants, qui, in terra di Romagna, incontra il Cruasé dell’Oltrepo Pavese, che, dopo il coinvolgente percorso nella Valle del Riesling, nell’Antica via Mura del Fossato, si trasforma in suadenti e rosate bollicine di Metodo classico Italiano, da un grande vitigno internazionale quale è il Pinot Nero. Fascino d’Oltralpe e tipicità italiane, uniti in un appuntamento da non mancare, nella preziosa cornice dell’antico convento agostiniano del XIII secolo, sede del Museo civico archeologico, illustre luogo di cultura ed incredibile testimone delle antiche origini di questa terra.

UNA SEZIONE DIDATTICA. Una particolare sezione didattica si terrà sotto l’antico porticato dell’elegante Palazzo del Municipio, dedicata all’illustrazione del progetto “Vitigni minori” volto al recupero di due vitigni autoctoni a rischio estinzione: il ‘Veruccese’ (rosso) e la ‘Vernaccina’ (bianco) che grazie alla coltivazione sperimentale hanno ottenuto l’iscrizione nel Registro nazionale delle varietà di vite e che sarà possibile degustare.
Le degustazioni di vino avvengono solo mediante l’acquisto presso le casse, del calice con tasca e coupon: il costo del calice con tasca e 5 coupon inclusi è di € 10,00

Ti potrebbe interessare anche...