Emilia Romagna. Ravenna: strade, approvati interventi urgenti per oltre 320 mila euro.

Emilia Romagna. Ravenna: strade, approvati interventi urgenti per oltre 320 mila euro.
Strade ravennati ( immagine di repertorio)

RAVENNA & MANUTENZIONI STRADALI. Su proposta di Andrea Corsini, assessore ai Lavori pubblici, la Giunta ha recentemente approvato progetti di manutenzione straordinaria di strade del territorio comunale per un importo complessivo pari a 321.473, 65 euro. In particolare i lavori riguarderanno via Ravegnana (intervento da 21.473,65 euro), via della Vela a Punta Marina, via Zara a Marina di Ravenna e via delle Viole a Casalborsetti (intervento da centomila euro), via Stradone, la strada che collega Ravenna con Porto Fuori, e via Silvio Pellico a Marina di Ravenna (intervento da centomila euro), via Marabina e il parcheggio del lungomare di Lido di Dante (intervento da centomila euro).

IL DETTAGLIO DEGLI INTERVENTI. Nel dettaglio, in via Ravegnana si interverrà nel tratto da via Scuole pubbliche a via Lolli; in via della Vela a Punta Marina si interverrà nel tratto di trecento metri da viale dei Navigatori a piazza San Massimiano, in via Zara a Marina di Ravenna per tutta la lunghezza della strada, pari a circa ottocento metri, in via delle Viole a Casalborsetti nel tratto di 240 metri da viale Al Mare a via delle Gardenie.

Per quanto riguarda via Stradone, i lavori si concentreranno nel tratto dopo la rotonda Germania fino a Porto Fuori, per una lunghezza di circa un chilometro e trecento metri; mentre in via Silvio Pellico riguarderanno tutta la strada, lunga circa 260 metri. Infine, in via Marabina si interverrà su circa settecento metri di strada ripristinando la sovrastruttura stradale, mentre a Lido di Dante si sistemerà il parcheggio situato nel lungomare tra via Matelda e via Paolo e Francesca sostituendo nella corsia di manovra il fondo esistente, che producendo polvere crea disagio ai residenti.

Nelle strade a maggiore densità di traffico, via Ravegnana e via Stradone, è previsto l’impiego di conglomerato bituminoso modificato del tipo Splittmastix- Asphalt, che garantisce alla pavimentazione maggiore resistenza ed elasticità, rispetto appunto alle sollecitazioni dovute all’intenso traffico.

 

Ti potrebbe interessare anche...