Montefeltro& Meeting di Rimini. Il vescovo e la nuova guida della via di San Francesco.

Montefeltro& Meeting di Rimini. Il vescovo  e la nuova guida della via di San Francesco.
San Francesco ( Giotto)

IL CAMMINO DI SAN FRANCESCO IN VALMARECCHIA. Mons. Luigi Negri parteciperà mercoledì 22 agosto, alle ore 11,15, al Meeting per l’amicizia fra i popoli in programma a Rimini, alla conferenza stampa (info point stand Consorzio Umbria) di presentazione della nuova guida della via di Francesco, la via di pellegrinaggio verso Assisi promossa dalla Regione Umbria in collaborazione con la Conferenza Episcopale umbra e le famiglie francescane, che tocca tutti i luoghi francescani dell’Umbria, fino a La Verna, ma anche della bassa Toscana e del Lazio.

Nel suo intervento mons. Negri, parlerà dell’ipotesi del progetto di un prolungamento del percorso dalla Verna a Rimini attraverso la Valmarecchia. E’ infatti più che significativo il proseguimento del ‘viaggio’ fino ad arrivare alla vicina costa adriatica riminese attraverso il territorio identificabile in gran parte con quella della diocesi di San Marino-Montefeltro in cui si trova la città di San Leo dove San Francesco passò e sostò l’8 maggio dell’anno 1213 proprio quando avevano luogo i festeggiamenti per l’investitura a cavaliere di Montefeltrano II, figlio di Buonconte da Montefeltro. Fu in quella occasione che San Francesco ricevette in dono il monte de La Verna (“il crudo sasso”). Il Santo di Assisi che giunse a San Leo, presumibilmente, la sera precedente i festeggiamenti, insieme a frate Leone, si diresse verso il bosco che costeggia San Leo passando la notte nella casa di boscaioli, sito su cui venne edificato, poi, il convento di Sant’Igne. San Leo con il convento di Sant’Igne, nel Montefeltro, fu sicuramente, nei secoli a venire, la località che il poverello d’Assisi scelse per il suo Ordine quando questo veniva inviato a diffondere e propugnare la fede cristiana.

LA PRESENTAZIONE. Alla presentazione parteciperanno, tra gli altri, gli autori don Paolo Giulietti Vicario episcopale della diocesi di Perugia e Gianluigi Bettin funzionario della regione Umbria, che illustreranno le caratteristiche della via; saranno presenti anche il sindaco di Assisi e il presidente delle Pro Loco dell’Umbria.

 

Ti potrebbe interessare anche...