Emilia Romagna. Festa dei Frutti dimenticati a Casola Valsenio.

Emilia Romagna. Festa dei Frutti dimenticati a Casola Valsenio.
frutti dimenticati

CASOLA VALSENIO (RA). Torna per il 22° anno la Festa dei Frutti dimenticati. E questa volta, il “Paese delle erbe e dei frutti dimenticati” ha deciso di fare le cose in grande. Quest’anno, infatti, la festa raddoppia. Due saranno i fine settimana (13/14 – 20/21 ottobre) dedicati ai frutti dimenticati e al marrone di Casola Valsenio. Casola Valsenio ha da tempo intrapreso la strada della riscoperta delle antiche usanze, colturali e culturali, organizzando la programmazione degli eventi, delle manifestazioni e dei momenti di festa proprio sulla valorizzazione e sulla promozione di stili di vita ormai “superati” ma non certo dimenticati. Alfiere di questa filosofia è sicuramente la Festa dei frutti dimenticati, che già in molti preferiscono definire ritrovati.

ERBE E FRUTTI DIMENTICATI. Per l’occasione le aziende agricole casolane espongono nel centro storico del paese, in scenografiche bancarelle, i frutti autunnali raccolti da vecchie piante sopravvissute o da nuove piante collocate dopo la ripresa di interesse verso questi prodotti naturali. Si tratta di azzeruole, noci, avellane, prugnoli, mele della rosa, corniole, melegrane, corbezzole, giuggiole, pere volpine, cotogni, marroni e nespole proposti sia al naturale che lavorati sotto forma di confetture, cotognate, brodo di giuggiole e così via. Il tutto accompagnato da allestimenti, decorazioni e ricostruzioni che rimandano alle atmosfere del mondo rurale di un tempo e da una ricca programmazione parallela fatta di incontri, dibattiti, musica e divertimento. Non mancherà come sempre anche la ghiotta parentesi culinaria con lo stand gastronomico della pro loco e i ristoranti locali che offriranno succulenti piatti e menù utilizzanti proprio questi particolari frutti.
Il programma della Festa dei Frutti dimenticati, che si svolgerà nei due weekend di sabato 13 e domenica 14 ottobre e sabato 20 e domenica 21 ottobre, è presente sul sito della Pro loco di Casola Valsenio (proloco-casolavalsenio.blogspot.com). Sempre on line è presente anche il regolamento per partecipare ai concorsi Bancabella, Vetrinabella, Dolce di marroni, Marmellata di Frutti dimenticati presenti da sempre all’interno della manifestazione.
Da quest’anno poi una novità on line caratterizza la manifestazione casolana. All’indirizzo festafruttidimenticati.blogspot.it è infatti possibile trovare numerose informazioni, video, foto e approfondimenti sulla festa e sui protagonisti indiscussi della stessa: i frutti. Una vetrina su internet molto dettagliata e piena di curiosità realizzata da Gianpaolo Sbarzaglia.

Ti potrebbe interessare anche...