Emilia Romagna. Nuoto: a Riccione il Trofeo nazionale di nuoto del 50°.

Emilia Romagna. Nuoto: a Riccione il Trofeo nazionale di nuoto del 50°.
Simone Sabbioni
Elisa Celli

Elisa Celli

Lisa Fissnaider

RICCIONE. Domenica 28 ottobre nello Stadio del Nuoto di Riccione si tiene il Trofeo nazionale di nuoto del 50°. La manifestazione è organizzata dalla Polisportiva Comunale Riccione nell’ambito dei festeggiamenti per le cinque decadi d’attività.

LA GARA. La competizione, in vasca da 25 metri, prevede gare dai 50 ai 200 metri per tutte e quattro le specialità del nuoto (libero, dorso, farfalla e rana). E’ aperta alle categorie Esordienti, Ragazzi, Junior e Assoluti sia in campo maschile, sia in campo femminile. Le gare iniziano alle 8.45 la mattina e alle 15.30 al pomeriggio.

Sono iscritti più di 700 atleti: un successo clamoroso. Tra i nomi più conosciuti che scenderanno in vasca: Marco Orsi, primatista italiano dei 50 metri stile, sia in vasca da 25 che in vasca lunga; Damiano Lestinigi (suoi i record italiani dei 100 dorso in vasca corta e dei 200 dorso in vasca lunga e corta). Tra le donne, l’astro nascente dello stile libero Alice Mizzau. Presente al gran completo il gruppo degli atleti d’interesse nazionale che si allena nel centro federale di Verona agli ordini del tecnico Tamas Gyertyanffy: Alessia Polieri, Carlotta Zofkova, Lisa Fissnaider e Luca Pizzini. La presenza di una fortissima ranista come la bolzanina Lisa Fissnaider (vicecampionessa italiana sui 200 proprio a Riccione nel marzo di quest’anno, precedendo l’idolo locale Elisa Celli di soli 6 decimi) garantirà una sfida al calor bianco proprio con la Celli. Oltre alla Celli, la Polisportiva Comunale Riccione schiera al via altri 80 nuotatori. Fra questi anche Simone Sabbioni, il campione italiano e primatista nazionale Ragazzi sui 100 e 200 dorso.

Nelle foto: Elisa Celli, Simone Sabbioni, Lisa Fissnaider

Ti potrebbe interessare anche...