L’Otello apre la stagione teatrale del Teatro Comunale di Cervia.

L’Otello apre la stagione teatrale del Teatro Comunale di Cervia.
Otello, foto di repertorio

CERVIA. Da sabato 27 ottobre avrà inizio la campagna dei nuovi abbonamenti a tutte le rassegne della Stagione 2012/2013 del Teatro Comunale di Cervia. Gli uffici del Teatro saranno aperti tutti i giorni fino a martedì 6 novembre (28 ottobre, 1 e 4 novembre essclusi) dalle ore 10 alle ore 13.

CARTELLONE. Il cartellone di Prosa, sempre votato ad un’ampia policromia artistica, alternerà drammi classici a commedie e testi brillanti e contemporanei, comprendendo anche una particolarissima esperienza ‘meta-teatrale’ di mentalismo…! Ad aprire il sipario sarà un classico senza tempo, tragedia shakespeariana per eccellenza: Otello, interpretato, nei ruoli principali, da Massimo Dapporto e Maurizio Donadoni (20 e 21 novembre). Seguirà Il nipote di Rameau di Diderot, interpretato e diretto dal grande Silvio Orlando (1 e 2 dicembre). Tullio Solenghi e Maurizio Micheli, affiatatissima coppia dei nostri palcoscenici, proporranno poi l’esilarante commedia degli equivoci L’apparenza inganna di Veber (15 e 16 gennaio), seguiti dal bellissimo testo di Schmitt Piccoli crimini coniugali, interpretato da Paolo Valerio e Elena Giusti (5 e 6 febbraio). Paolo Ferrari sarà poi protagonista dell’intenso monologo Beniamino di Steve Spears (27 e 28 febbraio), prima di lasciare il palco al mentalista Francesco Tesei che, con il suo spettacolo Mind Juggler, farà vivere al pubblico una particolarissima serata alla scoperta delle magie dell’inconscio e della comunicazione (9 e 10 marzo).

La rassegna di Teatro Comico sarà invece inaugurata dall’indimenticabile coppia formata da Gigi e Andrea, di nuovo insieme per proporre un ‘best of’ dei loro sketch e dei loro personaggi più amati (13 dicembre). Seguirà l’esilarante Stasera non escort, interpretato da un cast tutto al femminile composto da Rita Pelusio, Alessandra Faiella, Margherita Antonelli

Ti potrebbe interessare anche...