Riccione Cinema d’autore. Ogni lunedì, ore 21, al CinePalace, appuntamento con film d’autore.

Riccione Cinema d’autore. Ogni lunedì, ore 21, al CinePalace, appuntamento con film d’autore.
Riccione Cinema 1 media

RICCIONE CINEPALACEHysteria. Ovvero, cento minuti di risate per una commedia brillante e ironica, ispirata alla storia vera del vibratore quale cura per l’isteria femminile. Con un cast di primo piano, sceneggiatura interessante e per nulla scontata, dialoghi comici e d’effetto, non sempre ascrivibili al classico humour inglese.

L’INTRECCIO. Ispirata a una storia vera, la pellicola, come detto, riesce ad evitare particolari pruriginosi, intrecciando al racconto storico, il pamphlet femminista e il romanzo sentimentale. Da segnalare, nel cast, anche la presenza di un Rupert Everett strepitoso, nelle vesti di attore non protagonista, capace di far sorridere anche con una semplice alzata di sopracciglio. A Londra, nel 1880, Mortimer Granville è un medico giovane e brillante che prende molto seriamente il suo solenne giuramento di Ippocrate. Ma il suo rigore non è apprezzato dai suoi pari, tanto da spingerlo quasi a rinunciare al suo lavoro. Un giorno, in cerca di nuove collaborazioni, gli capita di incontrare il dottor Robert Dalrymple, esperto nella cura dell’isteria femminile che, secondo il luminare, affliggerebbe la metà delle londinesi.
Per alleviare questo stress, Dalrymple ha sviluppato una forma di terapia che prevede l’attenta stimolazione manuale di una certa parte del corpo femminile. Frequentando Dalrymple, allora, Granville ritrova l’entusiasmo professionale. Poi ne conosce le figlie – Charlotte ed Emily – e, in seguito, proprio grazie alle due giovani e con l’aiuto del lungimirante amico Edmund – che gli parla del progetto del suo nuovo spolverino elettrico – si ritrova ad inventare il vibratore, ovvero quanto sembra curare definitivamente l’isteria femminile.

 

I prossimi film della rassegna:

 

Lunedì 5 novembre

Monsieur Lazhar
Regia Philippe Falardeau
Con Mohamed Fellag, Sophie Nélisse, Émilien Néron, Danielle Proulx
Canada 2011, durata 94 min. commedia, drammatico

 

Lunedì 12 novembre. 
Detachment – Il Distacco
Regia Tony Kaye. Con Adrien Brody, Lucy Liu, Bryan Cranston, Christina Hendricks
Usa 2012. Durata: 100 Min. Drammatico

Informazioni: assessorato alla Cultura, tel 0541 426032; CinePalace Multicinema via Virgilio, 19 Riccione tel 0541 605176
Nella immagine,  locandina della rassegna cinematografica Riccione Cinema d’Autore ottobre-novembre 2012

 

Ti potrebbe interessare anche...